Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Lattuga Lactuca sativa L.

Classificazione: Ortaggi > Insalate
lattuga

La lattuga o Lactuca sativa L. è pianta composita che presenta un ‘cespo’ costituito da foglie a spatola o tondeggianti inserite in un breve fusto, e serrate in modo da costituire un ‘grumolo’ o ‘cappuccio’ più o meno compatto. Fa parte della famiglia delle Asteracee. È una specie biennale, il primo anno forma una rosetta e il secondo lo scapo fiorale. Nel linguaggio colloquiale italiano viene spesso, ed erroneamente, chiamata insalata. La raccolta è a scalare man mano che le piante raggiungono la grandezza desiderata. Le piante vengono raccolte tagliando il fittone in vicinanza del colletto. Esistono diverse tipologie di lattuga: Liscia, Romana (allungata e con sapore deciso) Gentile (foglie ondulate, di colore verde intenso, oppure rossicce), Iceberg (molto compatta, foglie estremamente croccanti, dal colore chiaro, sapore molto delicato), Incappucciata (tonda e foglie di colore verde chiaro). I tipi di lattuga più importanti dal punto di vista commerciale sono: la lattuga a cappuccio (o a palla) e la lattuga romana. Esiste anche la lattuga da taglio. Negli ultimi anni sono in diffusione le lattughe multi-leaf (multi foglia). La lattuga è destinata al mercato fresco o alla produzione di baby leaf (lattughino) per la IV Gamma.

Cerca una soluzione per Lattuga

Ultimi prodotti utilizzabili su Lattuga

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Ultime relazioni delle Giornate Fitopatologiche

ANALISI DEI RESIDUI DI AGROFARMACI: INFLUENZA DEL METODO DI CAMPIONAMENTO

2014 - Agrofarmaci, salute, ambiente - volume primo

E’ stato approfondito lo studio degli effetti di due differenti metodologie di campionamento applicate in diversi contesti di distribuzione di agrofarmaci. Il primo sistema di campionamento (Codex) è stato effettuato seguendo le istruzioni Codex ...

ATTIVITÀ ANTIMICROBICA IN VITRO DI TIOFANATE METILE, FLUTOLANIL E CEPPI DI STREPTOMYCES SPP. VERSO FUNGHI PATOGENI TERRICOLI

2014 - Difesa da funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Lo spettro di attività antimicrobica in vitro di tiofanate metile, flutolanil, Streptomyces lydicus ceppo WYEC 108 e Streptomyces sp. ceppo AtB-42 è stato valutato nei confronti di otto funghi fitopatogeni terricoli: Pythium sp., Fusarium solani, ...

CARATTERIZZAZIONE DELL’EFFICACIA DI INSETTICIDI VERSO DROSOPHILA SUZUKII SU MIRTILLO

2014 - Difesa da insetti, acari, nematodi - volume primo

Allo scopo di valutare le sostanze attive più efficaci nel controllo di Drosophila suzukii e di individuarne le modalità di azione, sono stati effettuate nel 2012 indagini di campo, semicampo e laboratorio. Le sperimentazioni, condotte su mirtillo, ...

Ultime news su Lattuga

2017
18

Rapido e sostenibile

Rapido e sostenibile

Dotato di ampio spettro d'azione e di ottimi profili tossicologico e ambientale, Estel è la proposta di Xeda Italia a a base di piretro naturale

Leggi tutto

2017
3

Soluzioni sostenibili per un’orticoltura di qualità

Soluzioni sostenibili per un’orticoltura di qualità

Cleanstart è il programma di difesa di Certis Europe che abbraccia una serie di formulati atti a controllare efficacemente le avversità telluriche delle colture agrarie, nel pieno rispetto degli aspetti residuali, e della sicurezza per l’ambiente e l’operatore

Leggi tutto

Ultima discussione sul forum

Ortaggio redditizio da seminare

Dopo una coltura di radicchio da campo chiedo consiglio su quale ortaggio redditizio posso seminare in rotazione. Grazie in anticipo! Alfredo

Rispondi

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.