Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Manutenzione prevista per il 22 agosto I nostri siti non saranno raggiungibili fra le 9 e le 13
Una Mano per i Bambini
2017
14

Servizi e competenze, al centro

Nata nei primi anni '80 nel settore della sanitizzazione, Gem Chimica si è evoluta a centro di saggio a fini registrativi e consulenziali. Esperienza e competenze i punti di forza
gem-chimica-laboratori.png

I laboratori di Gem Chimica

Chi si occupa di normativa degli agrofarmaci sa quanto siano complesse e ponderose le documentazioni da produrre in sede registrativa: prove di campo, sia in termini di efficacia, sia di selettività e residui, il tutto condotto rigorosamente secondo le cosiddette Good laboratory practice, in acronimo Glp. Ma anche chi si occupa di marketing sa altrettanto bene quanto sia strategico poter contare su campi sperimentali aventi fini dimostrativi.

Per tali ragioni, spesso le società che operano nel settore della difesa fitosanitaria trovano convenienza a delegare tali attività a realtà aziendali specializzate in tal senso, dotate di personale qualificato, strutture a norma e attrezzature idonee allo svolgimento delle suddette prove.

Fra queste si evidenzia Gem Chimica, un'azienda attualmente strutturata in sei diverse divisioni tematiche, alle quali si affiancano, in maniera indipendente, amministrazione, ufficio qualità, ufficio marketing e ufficio estero, settore ricerca e sviluppo.
 
Dall’anno in corso Gem Chimica ha esteso la propria gamma di servizi accreditandosi come Centro di saggio presso il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali. La società, avente sede a Busca, nel Cuneese, è infatti in grado di eseguire prove sperimentali in buona pratica sperimentale su prodotti fitosanitari registrati o in fase di sviluppo, al fine di ottenere dati di efficacia utili per l’autorizzazione e la registrazione dei prodotti.
 
La scelta di aprire un centro di ricerca e sperimentazione rivolto alle ditte produttrici di prodotti fitosanitari - spiega Graziano Cerutti, amministratore delegato e direttore generale di Gem Chimica srl - è stata concepita come ampliamento di attività del laboratorio analisi interno che coadiuverà il Centro di saggio nelle attività correlate quali analisi del suolo, analisi multiresiduali, analisi quali-quantitative e prove di germinabilità”.
 
Una scelta anche geografica, quella di Gem Chimica, vista la collocazione del quartiere generale dell’azienda che si trova immerso nella realtà agricola cuneese con un’ampia diversità di colture a disposizione, quali colture orticole, sia in pieno campo sia in serra, ma anche colture frutticole, incluse le colture da frutta a guscio, piccoli frutti e cereali. Il Centro di ricerca attualmente prevede un organico di cinque tecnici coordinati del Direttore del Centro di saggio, ovvero Roberta Mondino, la quale ha una decennale esperienza nella consulenza ambientale, nell’assistenza tecnica alle aziende agricole e nella gestione di progetti di ricerca.
 
I servizi offerti da Gem Chimica alle società del settore sono molteplici, partendo dalle prove di campo a fini registrativi, in buona pratica sperimentali, ma anche prove su ampie superfici con l’ausilio di attrezzatura dedicata e campi dimostrativi utilizzabili anche a fini divulgativi. Oltre a queste, la Casa di Busca può eseguire prove di germinabilità in laboratorio delle sementi, come pure test di campo che prevedano analisi fisico-chimiche particolari.
 
Infine, oltre ai servizi qui sopra citati, il Centro di saggio offre anche un servizio di consulenza regolatoria e di rapporti con i ministeri della Salute e delle Politiche agricole alimentari e forestali, attività questa coordinata da Roberto Da Gasso, il quale detiene solida e pluridecennale esperienza in materia.
 
Le prove di campo sono una delle attività di Gem Chimica
 
 

Dalle origini ai giorni d'oggi

Gem Chimica, nome ormai consolidato nel panorama industriale piemontese, conta oggi più di 40 addetti e continua un costante percorso di crescita che va avanti dal 1980. Da allora, nel corso degli anni, l’azienda, ponendo il cliente e i suoi bisogni al centro dell’attenzione, ha via via costruito attorno alla detergenza professionale, spina dorsale dell’azienda, numerosi altri servizi che potessero aumentare e completarne l’offerta. Gem Chimica ha così assunto una forma unica nel settore che ha permesso di differenziarne molto le aree di attività pur mantenendo una spiccata specializzazione in modo da offrire ai clienti soluzioni integrate che rispondano a differenti esigenze. Oggi l’azienda è composta da una divisione prodotti che offre soluzioni per la sanificazione di impianti, attrezzature e ambienti in ambito di produzione alimentare, un laboratorio analisi che garantisce, grazie a decine di parametri accreditati, precise analisi chimiche, microbiologiche e fisiche, una divisione impianti che fornisce soluzioni nell’àmbito del trattamento acque, una divisione di consulenza agro-alimentare che garantisce continuo aggiornamento normativo in termini di sicurezza e certificazioni volontarie e una divisione di consulenza ambientale che offre competenza nella progettazione e nell’espletamento di iter autorizzativi nell’ambito di impianti di produzione di energia da fonti  rinnovabili.
Entrando un po’ più nel dettaglio dell’attività, la divisione prodotti annovera, a catalogo, oltre 150 formulati impiegabili per la pulizia professionale di attrezzature, impianti e ambienti di lavoro di ogni tipo nell’àmbito dell’industria alimentare e ho.re.ca. Inoltre, una specifica linea zootecnica è dedicata alla detergenza e alla sanificazione dei locali e degli impianti di mungitura e refrigerazione del latte e dei circuiti di abbeveraggio. Infine, è stata formulata una linea di prodotti specifici per il trattamento delle acque (battericidi a base di cloro, abbattitori del cloro, antialghe, prodotti di correzione del pH).

La divisione impianti si occupa della messa in opera e della gestione di impianti per il trattamento delle acque, attraverso tecniche diverse in base alle finalità che si desiderano raggiungere. L’acqua, infatti, può essere destinata a usi potabili e igienici, industriali o per irrigazione. Le acque impiegate per lavorazioni, processi e cicli industriali devono presentare determinate caratteristiche in relazione ai particolari impieghi a cui sono destinate e, pertanto, le tecniche depurative variano a seconda dei requisiti chimici, fisici e batteriologici necessari. A tal proposito, in base alle necessità dei clienti, Gem Chimica fornisce addolcitori, filtri a sabbia ed a carbone, cartucce filtranti di vario genere e realizza impianti di denitrificazione, potabilizzazione, declorazione e debatterizzazione con lampade a raggi UV, oltre a impianti di filtrazione su membrana.

La divisione consulenza segue i clienti nell’implementazione di manuali di autocontrollo o nell’applicazione di “buone pratiche igieniche” imposte dall’Unione Europea per tutte le fasi di produzione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti alimentari. Inoltre, il cliente viene anche supportato per la revisione corretta delle etichette alimentari in conformità ai vincoli normativi ed attraverso l’organizzazione di incontri formativi e di aggiornamento per il personale aziendale o per i responsabili di funzione.

Continuando nell’analisi, il laboratorio analisi rappresenta un importante supporto sia interno che esterno nel controllo chimico e microbiologico di alimenti e mangimi, nell’analisi di potabilità dell’acqua e di conformità dello scarico e di caratterizzazione dei terreni e rifiuti, oltre che nei controlli di emissioni in atmosfera e negli ambienti di lavoro. Gem Chimica, attraverso il suo laboratorio analisi assiste il cliente nei campionamenti, nell’interpretazione dei risultati e, grazie all’organizzazione interna e dotazione strumentale, trasmette gli esiti con la massima velocità, offrendo anche un’area riservata sul sito web aziendale.

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.