Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini
2017
26

Dow, gli specialisti delle risaie

Infestanti del riso, ampia scelta nelle linee di diserbo

risaie-diserbo-riso-fonte-dow.jpg

Le linee diserbo riso 2017 di Dow

Fonte immagine: © Dow

Dow AgroSciences presenta le linee diserbo riso 2017. Ampia scelta di soluzioni per la realizzazione di miscele complete e sinergiche nel controllo di una molteplicità di popolazioni infestanti.

Fra quelle disponibili in commercio, Dow AgroSciences annovera una delle linee erbicidi più complete ed efficaci nel controllo delle infestanti del riso, anche delle più difficili.  Sia quando la coltura è seminata in acqua, sia in caso di semina a file interrate, pratica da seguire con le risaie in asciutta.

Nel catalogo della casa americana si trovano inoltre soluzioni idonee al diserbo sia delle varietà convenzionali, sia di quelle Clearfield, ovvero resistenti agli imidazolinoni.

Ampia la scelta all’interno della gamma prodotti, la quale assicura al contempo efficacia verso le infestanti e selettività per la coltura, permettendo di comporre la linea tecnica più idonea in funzione della specifica flora spontanea locale.

Nove le soluzioni che Dow AgroSciences propone ai risicoltori nel 2017.

Tre le soluzioni facenti capo allo storico marchio Viper, ovvero Viper, Viper On e Viper Evo.
Il primo è formulato come dispersione oleosa a base di penoxulam in ragione di 20 grammi per litro, sostanza attiva che in ViperOn è presente a 16 grammi per litro in abbinamento con 167 grammi per litro di triclopyr-butoil, permettendo così di contare anche su importanti sinergie dal punto di vista dell’efficacia e dello spettro d’azione. Infine Viper Evo, un kangaroo pack contenente una confezione di Viper e una di Sempra™, erbicida granulare contenente il 75% di Halosulfuron metile, una solfonilurea specialista nel controllo delle infestanti ciperacee disponibile sul mercato anche con il marchio Permit.

Per il controllo dei giavoni una prima soluzione può essere Clincher™ One, concentrato emulsionabile a base del graminicida specifico cialofop-butile in ragione di 200 grammi per litro. Se al controllo dei giavoni si vuole poi aggiungere anche quello su Leptocloa, allora l’attenzione si sposta su Topshot, in cui a 100 grammi per litro di cialofop-butile sono stati abbinanti anche 13,3 grammi di penoxulam, sostanza attiva di Viper.

Qualora poi le infestanti si rivelino “difficili” la risposta può essere trovata in Garlon, concentrato emulsionabile a base di 480 grammi per litro di triclopir, mentre per le applicazioni di pre-emergenza si presta ottimamente Gamit 36CS, contenente 360 grammi per litro di clomazone.
Infine, argini e canali. Per la loro gestione Dow AgroSciences propone Runway, miscela di aminopiralid e fluroxipir meptil rispettivamente in ragione di 35,5 e 144,1 grammi per litro.
 


Non solo prodotti

Anche consigli tecnici nella brochure che Dow AgroSciences ha predisposto per il riso nell’anno in corso. Oltre alla descrizione dei prodotti, vi si illustrano infatti le diverse tecniche per il controllo delle infestanti nelle diverse situazioni agronomiche, come per esempio la semina tradizionale in acqua oppure a file interrate in asciutta, oppure a fronte di scelte varietali differenti, incluse le summenzionate varietà Clearfiled.

Diverse anche le possibilità d’intervento, adottando un unico passaggio, oppure un programma che di applicazioni ne prevede due, numero che può salire fino a tre a fronte di varietà Clearfield. Nella brochure dedicata al riso sono contemplate anche eventuali applicazione di soccorso per il controllo di giavoni, ciperacee e alismatacee.

La brochure è infine arrichita di tabelle riassuntive che riportano le caratteristiche salienti delle diverse linee tecniche: clicca per scaricare 

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.