Giornate Fitopatologiche 1973

Il Clortalonil nella difesa del tabacco dalla Peronospora Tabacina Adam

Capitolo “Anticrittogamici ” - volume unico - pag. 349-357

Autori: D. Cremaschi

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Accedi con Google

In caso di utilizzo del social login, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Esaminare l'applicabilità  dei fungicidi disponibili quali antiperonosporici per il tabacco è sempre attuale, ma ancor pi๠interessante risulta, in relazione alla giusta campagna di difesa della salte pubblica dai residui degli antiparassitari, l'impiego di formulati a bassa tossicità  e con persistenza d'azione pi๠lunga, onde evitare l'accumulo e diminuire il numero degli interventi. A tale scopo è stato preso in esame il Clortalonil alla concentrazione del 2%o del prodotto commerciale NOTAR, in difesa del tabacco Nastrano del Brenta, ed in comparazione con un prodotto a base di Uneb (p.c. TIEZENE al 4%o), già  diffuso da tempo. Da prove sperimentali biennali è emerso che l'efficacia antiperonosporica del Clortalonil, con due trattamenti alla settimana, non è stata differente da quella ottenuta con lo Zineb, allorchà© il danno nelle piante non trattate è stato di circa il 48% in media nel biennio. Pertanto il Clortalonil può essere utilizzato allo scopo predetto per il Nastrano del Brenta. Sono emersi inoltre elementi tali da studiare l'applicazione con un pi๠lungo intervallo tra un trattamento ed il successivo. Ovviamente per le altre varietà , tra cui il Bright ed il Burley, pi๠recettive del Nastrano, dovranno essere eseguite prove, prima di introdurne l'impiego, che in tutti i casi deve essere tempestivo, a cadenza regolare ed eseguito con idonee macchine, per una efficiente difesa delle foglie.
L'elemento doro, contenuto nel formulato, potrebbe costituire un ostacolo all'uso di questo prodotto per eventuali azioni negative, ed a tale scopo occorrerà  eseguire delle analisi sui prodotti pronti per l'impiego nei manufatti da fumo.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.