Giornate Fitopatologiche 2000

Perugia 16-20 aprile 2000

Residui di bromo totale in melone allevato in terreno fumigato con dosi ridotte di bromuro di metile utilizzando film plastici a diversa permeabilità .

Fitofarmaci negli alimenti e nell'ambiente - volume primo

Autori: Basile A.C., Basile M., Genualdo M., Ruggiero D.

La somministrazione al terreno del CH3Br con plastica di copertura di polietilene, dello spessore di O, mm, ha provocato aumenti delle concentrazioni dell'alogeno, nei frutti di melone, anaoghi a quelli ottenuti con l'uso di una plastica ...

Residui di fitofarmaci su sedano: entità  e qualità  della produzione in condizioni di buona pratica agricola.

Fitofarmaci negli alimenti e nell'ambiente - volume primo

Autori: Cabitza F., Dedola F., Ibba E., Mura S., Uccheddu G.

Con l'obbiettivo di verificare le soluzioni agronomiche atte a migliorare la qualità  igienico sanitaria dei sedani, è stata impostata una sperimentazione mettendo a confronto le tecniche di coltivzione comunemente utilizzate in Sardegna con un ...

Resistenza a Xanthomonas Campestris PV. Vesicatoria indotta dal CGA 245704 in piante di peperone traslocazione e persistenza dell'induttore nella pianta

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Bassi R., Bertona A., Buonario R., Martinetti L., Scarponi L.

Resistenza di Stemphylium versicarium (agente della maculatura bruna del pero) al procymidone.

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Adani N., Brunelli A., Collina M., Gherardi I.

Risultati di prove di lotta al "Dollar Spot" causato da Clerotinia Homeocarpa su tappeto erboso

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Gullino M.L, Mocioni M., Titone P.

Si riportano i risultati di due prove di lotta chimica nei confronti di Sclerotinia homeocarpa, agente del cosiddetto "dollar spot" su tappeto erboso. Sono stati messi a confronto alcuni fungicidi già registrati per l'impiego su tappeto erboso ...

Risultati di prove di lotta al mal bianco della vite in Piemonte e Liguria.

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Gullino M.L, Minuto G., Monchiero M., Piano S.

Si riportano i risultati di tre prove di lotta al mal bianco della vite (Uncinula necatrix) condotte nel 1996 e 1997 in Liguria e Piemonte. Molto buoni sono stati i risultati ottenuti usando il quinoxfen, sia da solo sia in miscela con fenarimol, i ...

Risultati di prove di lotta chimica al marciume radicale della lavanda

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Garibaldi A., Gullino M.L, Minuto A., Mocioni M.

Sono riportati i risultati di due prove di lotta chimica al marciume radicale della lavanda (Lavandula officinalis) causato da Phytophthora nicotianae var. parasitica, effettuate ad Albenga (SV). Queso patogeno, osservate le diverse aziende della ...

Risultati di prove di lotta contro il nuovo Tripide degli agrumi Pezothrips Kellyanus (Bagnall)

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Benfatto D., Conti F., Frittitta C., Perrotta G., Raciti E., Tumminelli R.

A seguito dell'identificazione sugli agrumi in Sicilia del Tripide Pezothrips keliyanus (Bagnall), specie di recente segnalazione per l'Italia, sono state svolte due prove di lotta chimica su piante d arancio cv Tarocco Scirè (Catania) e limone cv ...

Risultati di prove di lotta contro Phytophthora SP. su Pittosporo e Rhizoctonia SP. su Coprosma

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Martini P., Rapetti S., Repetto L., Sparago E.

Sono state prese in considerazione due importanti malattie di specie coltivate per la produzione di fronda verde: il marciume basale da Phytophthora sp. su Pittosporum tenuifolium sv Silver Queen e lealterazioni al colletto da Rhizoctonia sp. su ...

Risultati di un quadriennio di esperienze sul controllo biologico di Planococcus Citri (Risso) in agrumeti della Sardegna orientale

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Basoni P., Canu D., Fancello F., Fronteddu F., Nanni G.

Sono state applicate nel comprensorio delle Baronie (Sardegna centro-orientale) le pi๠recenti acquisizioni della ricerca sulla lotta integrata in agrumicoltura. Per il controllo di Planococcus citri(Risso) sono stati liberati in pieno campo, nel ...

Risultati di una prova biennale contro l'oidio della vite in provincia di Trieste.

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Clabassi I., Frausin S., Gerli P.

L'oidio rappresenta per la vite, in provincia di Trieste, la malattia pi๠diffusa e pi๠pericolosa. Sono state pertanto impostate prove, nel biennio 1998-1999, con strategie differenziate che prevedvano l'uso di prodotti sperimentali a confronto ...

Risultati preliminari sull'impiego di Azafenidin nel diserbo dell'oliveto

Piante infestanti - volume secondo

Autori: Fracchiolla M., Montemurro P.

Si riportano i risultati preliminari di una prova di diserbo dell'oliveto effettuata nel sud-Italia con azafenidin, impiegato a diversi dosaggi (200-240 e 480 g/ha) e mediante una o due applicazioni. zafenidin ha mostrato un'efficacia erbicida ...

Risultati sperimentali ottenuti nel diserbo di pre-emergenza della barbabietola da zucchero

Piante infestanti - volume secondo

Autori: Abbiati C., Domenichini P., Grossi A.

Nel biennio 1998-1999 nelle aree tipiche della coltivazione della barbabietola da zucchero dell'Emilia Romagna e della Lombardia sono state messe a confronto 2 miscele pronte contenenti principi attiv noti per il diserbo di pre-emergenza della ...

Ruolo delle piante spontanee ed infestanti della epidemiologia del CMV nel pomodoro in Lombardia.

Virologia vegetale - volume primo

Autori: Bacchi A., Fini P., Gusmini M., Panena G., Perrucca M., Sarzi Amade A., Vicchi V.

Le coltivazioni del pomodoro da industria rappresenta, nel nord Italia, il 35% della produzione nazionale. In Lombardia il virus del mosaico del cetriolo (cucumber mosaic virus : CMV) si è reso respoabile di danni dal 1994. Per verificare il ruolo ...

Ruolo di alcune specie di Fusarium nel determinare sintomi di "mal del piede" del frumento duro.

Funghi e batteri - volume secondo

Autori: Balmas V., Corazza L., Santori A.

Fusarium culmorum è una delle principali specie patogene responsabili di "mal del piede" del frumento duro nei nostri ambienti. Spesso, in associazione con tale patogeno, vengono isolate anche altre pecie di Fusarium, il ruolo delle quali è poco ...

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.