Giornate Fitopatologiche 2002

Baselga di Pinè (TN) 7-11 aprile 2002

Fitotossicità  di oli minerali"Narrow range" su agrumi in Sicilia.

Capitolo “Fitofagi e fitomizi” - volume primo - pag. 419-424

Autori: F. Conti, R. Fisicaro, U. Maltese, C. Pedrotti, R. Tumminelli

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Gli oli minerali sono usati su agrumi per la lotta alla cocciniglia rossa forte (Aonidiella aurantii Maskell) e altre cocciniglie, ma possono causare effetti collaterali indesiderati su piante e frutt. Recentemente sono stati immessi sul mercato nuovi oli con un maggiore grado di raffinazione. Tre oli con differenti temperature di distillazione del 50% (212 °C, 226°C e 230°C a 10 mm di Hg) sono stati applicati in due epoche (estiva e invernale) al fine di osservare gli effetti sulla produzione e sulle caratteristiche organolettiche dei frutti di arancio "Tarocco" precoce. I trattamenti sono stati ripetuti per due anni consecutivi sulle stesse piante. Nel biennio 2000 e 2001, la tesi "olio 230 in estate" ha subito un leggero calo di produzione, non statisticamente rilevante, a cui è corrisposto un maggior calibro dei frutti. Le applicazioni estive degli oli "230" e "226", hanno provocato una riduzione del contenuto in zuccheri e un ritardo nel processo di invaiatura. I trattamenti invernali con "olio 212" e "olio 230" non hanno influenzato la produzione e la qualità  dei frutti.
Parole chiave: arancio "Tarocco", IPM, cocciniglie.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.