2019
25

Campo demo, i risultati 2018

Appuntamento con Agricola 2000 e Disafa, Università degli Studi di Torino, giovedì 7 febbraio 2019 al Carb di Ghedi (Bs)

campo-demo-2018-fonte-campo-demo-20190116.jpg

Ghedi (Bs), 7 febbraio 2019

I risultati di Campo demo 2018 saranno presentati il prossimo 7 febbraio al Carb di Ghedi (Bs) in occasione dell'incontro organizzato da Agricola 2000 e Disafa, Università degli Studi di Torino, in collaborazione con Image Line e le Cooperative agricole riunite bresciane.

Dopo la registrazione dei partecipanti, prevista alle 8.30 al Carb, strada provinciale 24, direzione Isorella, e i saluti di benvenuto, avranno inizio gli interventi. Aldo Ferrero, di Disafa-Università di Torino, racconterà l'esperienza del Campo demo in Lombardia e Piemonte, mentre Tiziano Pozzi di Agricola 2000 illustrerà le linee di diserbo del mais senza terbutilazina e in seguito i due anni di sperimentazione di coadiuvanti e di biostimolanti nel diserbo del mais.

Spazio poi alla presentazione dei risultati e delle proposte delle società di agrochimica:
  • Andrea Fusar Poli di Corteva "Dinamiche e prospettive del diserbo del mais: le proposte di Corteva";
  • Pietro Bianchi di Syngenta "Diserbo mais: l'importanza del pre-emergenza. Le buone regole d'impiego";
  • Roberto Balestrazzi di Bayer "Adengo Xtra: la soluzione che semplifica il diserbo del mais";
  • Matteo Bertoglio "Ascenza: una nuova immagine per gli specialisti del post-emergenza".
Dopo la pausa i lavori riprenderanno con l'intervento di Image Line intitolato "Certificazioni, etichette, controlli per le produzioni sostenibili: il supporto di QdC® - Quaderno di Campagna agli adempimenti di legge", tenuto da Marco Cicognani, tecnico di QdC® - Quaderno di Campagna e Cristiano Spadoni, giornalista di AgroNotizie.
Seguirà la relazione di Beniamino Cavagna del Servizio fitosanitario della regione Lombardia che parlerà delle misure di mitigazione per la tutela delle acque superficiali.

La parola tornerà poi alle Società agrochimiche che presenteranno le seguenti relazioni:
  • Nicolò Frasso di Belchim Crop Protection "Le novità di Belchim Crop Protection nel diserbo di mais e soia;
  • Luigi Mariani di Adama "Soluzioni Adama per la gestione delle problematiche emergenti nel diserbo della soia";
  • Angelo Ceruti di Terrepadane "Nuove tecniche di concimazione liquida: le innovative applicazioni su mais, soia e riso";
  • Paolo Sguizzardi di FMC "Soluzioni FMC per il controllo delle malerbe e prevenzione della resistenza in mais e soia";
  • Giuseppe Castellani di Alga Energy "AgriAlgae® biostimolante 100% microalghe".
Infine, Andrea Muscarà di Agricola 2000 esporrà l'intervento "Soia: controllo delle infestanti con una sola epoca di applicazione".

Le conclusioni dell'incontro saranno affidate a Aldo Ferrero di Disafa-Università di Torino.

L'incontro partecipa al piano per la formazione professionale continua dei dottori agronomi e dei dottori forestali con l'attribuzione di 0,5 Cfp, con riferimento al Regolamento per la formazione continua Conaf.

Per motivi organizzativi è richiesta la registrazione al convegno compilando il modulo di iscrizione disponibile a questo link.

Per informazioni e contatti:
Tiziano Pozzi - segreteria@campodemo.com - 02 90631186 - 348 3180189

Scopri il programma completo di Campo demo

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.