Sulfoxaflor

Insetticida

Sinonimi: Isoclast Active

Insetticida sistemico traslocato per via xilematica con andamento translaminare. Penetra nell'insetto principalmente per contatto e ingestione, agendo a livello del sito nicotinico dell'acetilcolina.

Attiva Fitogest+

conosci la classificazione e la modalità d'azione
scopri lo storico normativo europeo e nazionale
visualizza gli impieghi e gli spettri d'azione
leggi tutti gli LMR (Limiti Massimi di Residuo)

Attiva Fitogest

Sei già registrato?

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Relazioni delle Giornate Fitopatologiche su Sulfoxaflor

ACQUISIZIONI PRELIMINARI PER IL CONTENIMENTO DI INFESTAZIONI DI FILLOSSERA DELLA VITE CON SULFOXAFLOR (ISOCLAST) IN ABRUZZO

2018 - Difesa dalle avversità animali - volume primo

Da alcuni anni si evidenziano, in molti areali viticoli e soprattutto su alcune varieta?, preoccupanti infestazioni di fillossera della vite, Daktulosphaira vitifoliae, con evidenti difficolta? di controllo sia per la presenza di pochi prodotti ...

ATTIVITA' DI ISOCLAST NEI CONFRONTI DI APHIS GOSSIPII SU CUCURBITACEAE IN PIENO CAMPO

2018 - Difesa dalle avversità animali - volume primo

Negli ultimi anni l’esclusione dal mercato di numerosi insetticidi ha determinato un impoverimento dei meccanismi d’azione disponibili nel contesto orticolo. La sostanza attiva isoclastTM (sulfoxaflor, Closer®), sviluppata dalla Dow ...

ESPERIENZE DI CONTROLLO CON ISOCLAST DELLE PRINCIPALI COCCINIGLIE DEI FRUTTIFERI

2018 - Difesa dalle avversità animali - volume primo

La sostanza attiva IsoclastTM (sulfoxaflor, Closer®), sviluppata da Dow AgroSciences, e? un nuovo insetticida appartenente alla famiglia chimica delle sulfoximine. Grazie al suo meccanismo di azione originale e unico IRAC lo ha classificato nel ...

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.
Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.