NISSORUN PLUS

Acaricida

Acaricida per arancio, limone, mandarino, pompelmo, lime, melo, vite da vino e da tavola, pomodoro e melanzana. Meccanismo d'azione: Gruppo 21A, Gruppo 10A (IRAC)

Distribuito in Italia da

Informazioni fornite dall'azienda

Dati tecnici del prodotto

Registrazione n. 17669 del 1/09/2020
PF Verifica la sigla sul catalogo delle aziende
Composizione

Coformulanti quanto basta a 100%
Contiene Fenpiroximate e 1,2-Benzisothiazolin-3-one

Registrati gratuitamente

scarica l'etichetta ministeriale
visualizza la classificazione
conosci i Dispositivi di Protezione Individuale da utilizzare
calcola il costo del trattamento
scopri se e quando trattare in base alle previsioni meteo

Registrati gratis

Attiva Fitogest+

visualizza impieghi, spettri d'azione e dosi
conosci l'intervallo di sicurezza
guarda ambito e epoca di impiego
scopri il numero massimo di trattamenti
link alla scheda di sicurezza

Attiva Fitogest

Sei già registrato?

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google

Confezioni autorizzate

  • Confezione 10 l 5 l 1 l 0,500 l 0,250 l

News correlate

2022
17
Mallen®: soluzioni naturali a difesa dei cereali
Mallen<sup>®</sup>: soluzioni naturali a difesa dei cereali

Il nuovo fungicida di Certis Europe, a base di idrogeno carbonato di potassio, controlla efficacemente i patogeni mediante disidratazione del micelio, a tutto vantaggio della produzione, del profilo residuale e della sanità dei raccolti

Leggi tutto

2021
3
EVENTO - 33° Forum di Medicina Vegetale
EVENTO - 33<sup>°</sup> Forum di Medicina Vegetale

Biotecnologie sostenibili: opportunità e sfide per la protezione delle piante. Questo il tema al centro dell'evento che si terrà martedì 14 dicembre 2021 in presenza al Nicolaus Hotel di Bari e in streaming

Leggi tutto

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.
Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.