Iprodione

Anticrittogamico, Geodisinfettante, Nematocida

Sinonimi: Rovral

Fungicida polivalente che agisce prevalentemente per contatto sia contro le spore che contro il micelio dei funghi parassiti.

Attiva Fitogest+

conosci la classificazione e la modalità d'azione
scopri lo storico normativo europeo e nazionale
visualizza gli impieghi e gli spettri d'azione
leggi tutti gli LMR (Limiti Massimi di Residuo)

Attiva Fitogest

Sei già registrato?

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Relazioni delle Giornate Fitopatologiche su Iprodione

AGGIORNAMENTI SPERIMENTALI SULL’ATTIVITA’ DI VECCHI E NUOVI FUNGICIDI CONTRO LA MACULATURA BRUNA DEL PERO (STEMPHYLIUM VESICARIUM )

2014 - Difesa da funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

In una serie di prove parcellari di campo condotte negli anni dal 2010 al 2013 sulle cv. Abate Fétel e Decana del Comizio, è stata valutata l’efficacia di diversi principi attivi da soli e in varie miscele contro la maculatura ...

ESPERIENZE DI LOTTA CONTRO LA MUFFA GRIGIA SU FIORI DI RANUNCOLO

2014 - Difesa da funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

La muffa grigia è un’avversità pericolosa per molte piante ornamentali, tra cui il ranuncolo: attualmente la coltura da fiore reciso più importante e diffusa nel ponente ligure. Questa malattia può colpire le ...

ALTERNARIA DEL MELO IN TRENTINO: ESPERIENZEDI CONTENIMENTO DELLA MALATTIA

2012 - Difesa da funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Risale al 2000 il primo caso accertato di sintomi causato da Alternaria spp. su melo nella provincia di Trento (zona del Bleggio, Valli Giudicarie) con danni rilevanti sulla cultivar Golden Delicious (Gobber et al., 2004) in alcuni frutteti ubicati ...

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.
Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.