Giornate Fitopatologiche 2018

Chianciano Terme (SI) - 6-9 marzo 2018

PROVE DI EFFICACIA INSETTICIDA DI DIVERSI PRODOTTI NEI CONFRONTI DI ERIOSOMA LANIGERUM SU MELO IN EMILIA-ROMAGNA

Capitolo “Difesa dalle avversità animali” - volume primo - pag. 175-180

Autori: F. Cavazza, L. Fagioli, F. Franceschelli, F. Manucci, M. Montanari, M. Preti, Claudio Valmori

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Tre prove di efficacia sono state condotte nel biennio 2016-2017 allo scopo di valutare diversi prodotti insetticidi comunemente impiegati in difesa integrata per il controllo di Eriosoma lanigerum su melo. I principi attivi spirotetramat, clorpirifos, clorpirifos-metile, clotianidin, tiametoxam e pirimicarb sono stati applicati nelle prove con diversi tempi e confrontati con un testimone non trattato. Dai risultati emerge come tutti i prodotti saggiati abbiano fornito un buon controllo delle infestazioni. In generale spirotetramat e gli organofosfati hanno assicurato i migliori risultati numerici, in posizione intermedia si collocano i neonicotinoidi clotianidin e tiametoxam, mentre leggermente meno performante è l’attività di pirimicarb.

In questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.