Giornate Fitopatologiche 1975

Dimilin (PH 60-40) e minatrici dei frutteti: risultati conseguiti in prove biennali di pieno campo contro Leucoptera Scitella Zell e Lithocolletis Blancardella

Capitolo “Insetticidi” - volume unico - pag. 351-356

Autori: C. Gamberini , P. Pepe

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Gli autori riportano i risultati ottenuti in due anni di prove contro le minatrici dei frutteti con il Dimilin.
In particolare viene segnalata l'azione ovicida esplicata dal Diflubenzuron nonchà©l'eccezionale sensibilità  dimostrata dalle uova di Lithocolletis blancardella F. e Leucoptera scitella Zell anche a dosi molto ridotte di sostanza attiva; la dose ottimale d'impiego viene comunque identificata nei 50 gr. per hl. di prodotto finito.
In relazione al ciclo biologico del Cemiostoma e del Litocollete, sono inoltre riportate alcune indicazioni circa il periodo ritenuto pi๠idoneo per l'applicazione del prodotto nonch੠il numero di interventi necessari a controllare validamente le due minatrici.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.