Giornate Fitopatologiche 2000

Perugia 16-20 aprile 2000

Effetto dell'allopurinolo sugli attacchi di peronospora e oidio della vite. Risultati preliminari.

Capitolo “Funghi e batteri ” - volume secondo - pag. 203-208

Autori: S.M. Guiderdone, M. Marte , P. Montalbini

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Esperimenti basati sulla somministrazione per via radicale di allopurinolo - un inibitore della xantina deidrogenasi e ossidasi - sono stati condotti in campo e in serra su piante di vite in vaso, perdeterminare gli effetti del trattamento su due delle principali malattie fungine della vite, la peronospora [Plasmopara viticola (Berk. et Curt.) Berl. et de Toni] e l'oidio [Uncinula necator (Schwein.) Berrill]. L'assorbimento del composto da parte delle piante è stato controllato analizzando il contenuto fogliare di allopurinolo, ossipurinolo e xantina. I risultati hanno mostrato che l'allopurinolo veniva attivamente assorbito dalle piante trattate e hanno indicato che soluzioni 100-400 μM del prodotto le proteggono efficacemente contro l'oidio (sviluppatosi in serra); non si è invece rilevato alcun effetto del trattamento sulla peronospora (che ha interessato le viti in campo), neppure usando soluzioni 1600 μM.
Parole chiave: Plasmopara viticola; Uncinula necator, protezione, catabolismo delle purine, biotrofismo.

In questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.