Prova Fitogest gratis

Scopri subito tutte le funzionalità in

Prova Fitogest

gratis per 15 giorni

IDRORAME FLOW PFNPE

Anticrittogamico

Anticrittogamico a base di solfato tribasico di rame. Rame (Moa: M, FRAC code M01). Sospensione concentrata da utilizzare dopo diluizione con acqua per la difesa di orto e piante da frutta (vite, olivo, agrumi) su una superficie totale minore/uguale a 50 metri quadrati. Sospensione concentrata da utilizzare dopo diluizione con acqua per la difesa di vigneti e oliveti fino a 5000 metri quadrati. Prodotto fitosanitario destinato agli utilizzatori non professionale.

Distribuito in Italia da

Dati tecnici del prodotto

Registrazione n. 18241 del 30/12/2022
PFnPE Verifica la sigla sul catalogo delle aziende
Composizione

Coformulanti quanto basta a 100%

Registrati gratuitamente

scarica l'etichetta ministeriale
visualizza la classificazione
conosci i Dispositivi di Protezione Individuale da utilizzare
calcola il costo del trattamento
scopri se e quando trattare in base alle previsioni meteo

Registrati gratis

Attiva Fitogest+

visualizza impieghi, spettri d'azione e dosi
conosci l'intervallo di sicurezza
guarda ambito e epoca di impiego
scopri il numero massimo di trattamenti
link alla scheda di sicurezza

Attiva Fitogest

Sei già registrato?

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google

Confezioni autorizzate

  • Confezione 2 l 1 l
  • Confezione 500 ml 250 ml 200 ml 100 ml 50 ml 25 ml 20 ml 15 ml 10 ml

News correlate

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2023)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.