Prova Fitogest gratis

Scopri subito tutte le funzionalità in

Prova Fitogest

gratis per 15 giorni

SHARDIF 250 EC

SHARDIF 250 EC

Anticrittogamico

Fungicida sistemico per la lotta contro ticchiolatura e odio del melo e del pero, bolla e monilia del pesco, cercosporiosi della barbabietola da zucchero e contro altre malattie delle colture orticole, rosa e garofano.

Distribuito in Italia da

Informazioni fornite dall'azienda

Pagina catalogo

Pagina catalogo - Ascenza Italia
521 Kb

 Scarica il PDF

Dati tecnici del prodotto

Registrazione n. 16354 del 12/05/2015
PF Verifica la sigla sul catalogo delle aziende

Composizione

Coformulanti quanto basta a 100%

Registrati gratuitamente

scarica l'etichetta ministeriale
visualizza la classificazione
conosci i Dispositivi di Protezione Individuale da utilizzare
calcola il costo del trattamento
scopri se e quando trattare in base alle previsioni meteo

Registrati gratis

Attiva Fitogest+

visualizza impieghi, spettri d'azione e dosi
conosci l'intervallo di sicurezza
guarda ambito e epoca di impiego
scopri il numero massimo di trattamenti
link alla scheda di sicurezza

Attiva Fitogest

Sei già registrato?

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google

Confezioni autorizzate

  • Confezione 1 l

News correlate

2021
21
Olivo protetto da patogeni e malerbe
Olivo protetto da patogeni e malerbe

Contro patogeni e malerbe Ascenza Italia propone Kresostar e Matsuda 25 WG, a base di difenoconazolo e kresoxim metile, il primo, e flazasulfuron il secondo, per risultati eccellenti e duraturi

Leggi tutto

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2021)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.