Isagro

Italian creativity for plant health

Isagro inventa, produce e distribuisce agrofarmaci – di origine chimica e biologica, ma sempre a basso impatto ambientale – al passo con l’agricoltura più innovativa. Nata nel 1993, è quotata sul Mercato Azionario di Borsa Italiana nel segmento STAR. Isagro produce in cinque stabilimenti (quattro in Italia, uno in India) e distribuisce in 80 Paesi. Discovery rappresenta il 10% del fatturato (circa 150 milioni di euro nel 2017) e impegna circa 100 addetti sui 650 totali.

Caldera Park - Via Caldera 21
20153 Milano MI
guarda la mappa

Tel. 02 409011
Fax 02 45280350
www.isagro.com

Contatta l'azienda

La mission di Isagro è quella di offrire risposte innovative alle sempre più complesse e crescenti richieste del mondo agricolo. E infatti, sul fronte della lotta bio-integrata, Isagro – grazie al suo centro ricerca di Novara - offre un nutrito numero di soluzioni e di servizi che trovano nel Catalogo Italia 2019 (rispettoso della Direttiva CE 128/2009 sull’uso sostenibile degli agrofarmaci) il loro compendio. Tre le linee di specialità di questo portafoglio: bio-agrofarmaci (a base di Trichoderma asperellum Trichoderma gamsii) per la difesa contro funghi patogeni su diverse colture; feromoni declinati in diverse tecnologie quali monitoraggio, cattura massale e disorientamento sessuale; bio-stimolanti e ammendanti

sede isagro
 
2019
7

Molecole nuove poche, miscele tante

Molecole nuove poche, miscele tante

Agrofarmaci: le novità emerse dall'annuale incontro organizzato dal Servizio fitosanitario della Regione Emilia Romagna. Poche le molecole nuove, tante invece le miscele e le formulazioni inedite

Leggi tutto

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.