Scam

Mezzi e Tecniche per l'Agricoltura

L'attività di SCAM prende avvio a Carpi, nel 1951, con la produzione di fertilizzanti organo-minerali. Trasferitasi a Modena nei primi anni '60 l'azienda, nel 1971, si insedia nell'attuale sede dove intraprende anche l'attività di formulazione e confezionamento degli agrofarmaci. Nel 1987, prima azienda in ltalia, Scam porta sul mercato un insetticida d'origine biologica, evidenziando, fin da allora, la propria filosofia imprenditoriale e l'attenzione per l'ambiente.

Strada Bellaria 164
41126 Modena MO

Tel. 059 586511
Fax 059 460133
www.scam.it

Contatta l'azienda

 

Scam sedeEsteso su una superficie complessiva di 147.000 mq - di cui 38.000 coperti - lo stabilimento SCAM impiega oggi oltre 130 persone, e vanta una capacità produttiva annua pari a 130.000 tonnellate di fertilizzanti organo-minerali - per i quali l’Azienda è leader nazionale - 7.000 tonnellate di agrofarmaci, e 3.000 di concimi speciali ed integratori nutrizionali.
 
Vision: Protagonista per la Sostenibilità e la Valorizzazione delle Filiere Agroindustriali di Qualità.
 
Mission: contribuire allo sviluppo di prodotti e processi produttivi agro-industriali-alimentari a minore impatto ambientale e maggiore sicurezza alimentare.
 
I Soci sono Società Cooperative Agricole e di Trasformazione operanti nell’ambito di Filiere Agro-industriali.
SCAM propone un'offerta selezionata ed integrata di mezzi e tecniche per un'agricoltura di qualità, più rispettosa dell'ambiente e della fertilità del terreno, capace di esaltare le proprietà organolettiche della produzione assicurando la salubrità e la sicurezza degli alimenti destinati al consumo finale.
 
Grazie a questi requisiti e competenze, SCAM può proporsi, a pieno titolo, quale protagonista nell’ambito di un sistema di gestione della tracciabilità e della protezione ambientale fino alla certificazione delle filiere agricole di qualità.
 
Scam - confezionamento     Scam - interno

 

2020
13

Cinque novità targate Fitogest

Cinque novità targate Fitogest

Per valorizzare maggiormente i preparati commerciali all'interno del portale, Image Line ha introdotto nuove funzionalità per rendere il loro utilizzo più semplice e razionale

Leggi tutto

2019
23

36 molecole contro l'oidio

36 molecole contro l'oidio

Appuntamento con la fitoiatria: ecco le sostanze attive utilizzabili contro l'oidio della vite da vino come riportate in banca dati Fitogest®

Leggi tutto

2019
13

La gamma Rotam per il mais

La gamma Rotam per il mais

Grazie alle reti vendita dei distributori nazionali, l'azienda offre agli agricoltori italiani una buona scelta di erbicidi e insetticidi

Leggi tutto

2019
19

Soldati di Venturia

Soldati di Venturia

Appuntamento con la fitoiatria: la Ticchiolatura, Venturia inaequalis per i patologi più raffinati, richiede numerosi trattamenti. AgroNotizie ha estratto le sostanze attive autorizzate su melo contro il patogeno

Leggi tutto

2019
6

Faccende da pidocchi

Faccende da pidocchi

Appuntamento con la fitoiatria: le venti sostanze attive con azione aficida autorizzate su melo dopo le defezioni di imidacloprid, thiamethoxam e clothianidin

Leggi tutto

Scam sui social network

Relazioni delle Giornate Fitopatologiche

VALUTAZIONE DELL’EFFICACIA DI DUE NUOVE FORMULAZIONI A BASE DI BICARBONATO DI POTASSIO (ARMICARB® 85 e KARMA® 85) NEL CONTENIMENTO DI TICCHIOLATURA SU MELO E MONILIOSI SU PESCO

2014 - Difesa da funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Armicarb® 85 e Karma® 85 sono due formulati a base di bicarbonato di potassio commercializzati rispettivamente da Scam s.p.a. e Certis Europe B.V.. Il bicarbonato di potassio è presente nei due formulati in percentuale pari ...

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.