Prova Fitogest gratis

Scopri subito tutte le funzionalità in

Prova Fitogest

gratis per 15 giorni

PROPOLI G

PROPOLI G

Potenziatore delle difese naturali dei vegetali, ottenuto dalla frazione attiva della propoli a sua volta composta da flavonoidi, flavoni, vitamine e oligoelementi, da distribuire in miscela acquosa, durante la fase vegetativa delle piante.
E' ammesso su tutte le colture ed è particolarmente consigliato su drupacee, pomacee, vite, kiwi, orticole ed ornamentali in agricoltura biologica, biodinamica, e convenzionale.

Distribuito in Italia da

Informazioni fornite dall'azienda

Presentazione prodotto

Presentazione prodotto - Xeda Italia
1,1 Mb

 Scarica il PDF

Pagina catalogo

Pagina catalogo - Xeda Italia
244 Kb

 Scarica il PDF

Dati tecnici del prodotto

Formulazione: soluzione

Composizione

Propoli in soluzione glicolica (Galangine 6500 mg/kg).

  • 8% Propolis
    Le componenti di natura fenolica (flavoni, flavonoidi e flavononi) esplicano proprietà fitostimolanti, favoriscono l’autodifesa della pianta e potenziano l’azione di alcuni antiparassitari. Il contenuto in polifenoli viene espresso in galangine assunte come termine di riferimento.

Proprietà chimico-fisiche

  • Fitotossicità
    Non è fitotossico.
  • Miscibilità
    Miscelabile con concimi e agrofarmaci, si consiglia di saggiare la miscibilità con i fosfiti. Se miscelati ad agrofarmaci rispettare i relativi tempi di carenza.

Confezioni disponibili

  • Confezione 5 l 1 l

News correlate

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2021)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.