Giornate Fitopatologiche 1963

Lotta antibotritica con la postmaturazione della fragola

Capitolo “Dannosità  degli antiparassitari” - volume unico - pag. 77-81

Autori: G. Paltrinieri, G.C. Pratella

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Accedi con Google

In caso di utilizzo del social login, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Nel quadro di un nostro programma di ricerca di nuovi mezzi di lotta antibotritica, che parte dalla constatazione della parziale inefficienza degli attuali schemi di lotta chimica, è stata sperimentaa la possibilità  di ridurre gli interventi anticrittogamici profilattici in campo, diretti sui frutti, procedendo ad una raccolta precoce delle fragole; quando cioè queste si trovano ad uno stadio - cosiddetto "virante" di ridotta suscettibilità  all'infezione botritica.
àˆ risultata la possibilità , almeno per ora su di un piano teorico, di procedere - con ridotti scarti - alla postmaturazione termica (28-30° C; u.r. 90 percento) dei frutti raccolti a tale stadio di maturità  immediatamente dopo la raccolta oppure dopo sette giorni di conservazione a O° C.
Tale tecnica, nel campo operativo, potrebbe consentire fra l'altro :
- il trasporto, con minimi scarti, sui mercati esteri di materiale non ancora pronto al consumo e alla sua maturazione sul posto;
- il prolungamento del periodo commerciale della fragola.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.