Giornate Fitopatologiche 1980

Siusi (Bz) 22-24 gennaio 1980

Selettività  verso il pioppo di 32 diserbanti chimici ( primo contributo)

Capitolo “Erbicidi” - volume secondo - pag. 195-202

Autori: N. Anselmi, G.P. Cellerino

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Accedi con Google

In caso di utilizzo del social login, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Allo scopo di reperire erbicidi selettivi nelle varie fasi di coltivazione del pioppo sono stati saggiati, sul clone "˜I-214', dosi diverse di 32 formulati di cui 14 in vivaio di primo anno, 24 in viaio di due anni sia in un terreno sciolto che in uno compatto e 10 in coltura idroponica.
Alla luce dei risultati ottenuti risultano da escludere in ogni fase della coltura le formulazioni cloro e metossitriaziniche (Atrazina, Terbutylazina + Terbumeton, Sec-Bumeton, Metholachlor + Atrazina) ed uraciliche (Bromacile e Terbacil) in quanto apparsi sempre fitotossici.
Possono essere prese invece in considerazione:
- in vivaio di primo anno per trattamenti in pregermogliazione (in alternativa al Nitrofen + Propanile) Alachlor, Diphenamide, Dinoseb, Eptam + antidoto, Penoxalin e Propyzamide. Esigono ulteriori osservazioni, almeno nell'Italia settentrionale, RH 2915, Nitrofen + Linuron e Trifluralin + Linuron;
- in vivaio di due anni, ed ovviamente in piantagione, Butylate, Linuron, Methabenzthiazuron, TCA, Terbutrin, Chlorprophan + Diuron, Prophan + Diuron, Propyzamide + Diuron, oltre beninteso ai principi attivi segnalati, anche in forma dubitativa per il vivaio di primo anno. Esigono ulteriori osservazioni Glyphosate e Dalapon.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.