Giornate Fitopatologiche 1992

Copanello (CZ) 21-24 aprile

Tebufenpyrad (AC 801.757), prodotto efficace contro tutte le forme mobili di acari e selettivo verso l'entomofauna utile.

Capitolo “Nuovi fitofarmaci” - volume primo - pag. 29-36

Autori: S. Buraggi , L. Taraborrelli

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

AC 801.757 è un acaricida il cui principio attivo tebufenpyrad appartiene ad una nuova famiglia di derivati pirazolici. L'ampio spettro di azione su tutte le forme mobili di numerose specie di acari itofagi e la grande selettività  nei confronti di molte specie di insetti ed acari utili, fanno di AC 801.757 uno strumento tanto efficace quanto flessibile nella lotta acaricida. Per le sue caratteristiche il prodotto si propone anche quale utile completamento per i programmi di lotta guidata, offrendo la possibilità , se applicato al raggiungimento della soglia d'intervento, di difendere le colture con un solo trattamento a stagione, nella maggior parte dei casi, e nel rispetto dell'artropodofauna utile.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.