Giornate Fitopatologiche 1996

S. Cristiana di Numana (AN) - 22-24 aprile 1996

Studio delle dosi e dell'epoca di applicazione di erbicidi graminicidi in cultivar di fagiolo "borlotto" (Phaseolus Vulgaris L.)

Capitolo “Malerbe ” - volume primo - pag. 389-396

Autori: T. Bove, V. Candido, V. Miccolis

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Accedi con Google

In caso di utilizzo del social login, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Si riportano i risultati di una prova di confronto tra alcuni erbicidi ad azione graminicida impiegati su tre cultivar di fagiolo 'borlotto' raccolto a maturazione cerosa. Come tesi di confronto sono tate introdotte un testimone sarchiato, uno non sarchiato, il trifluralin in pre-semina e il pendimethalin in pre-emergenza. L'infestazione costituita principalmente da graminacee era rappresentata da: Selaria viridis (L.) Beauv., Digitana sanguinalis (L.) Scop. ed Echinochloa crus-galli (L.) Beauv. e tra le poche dicotiledoni erano presenti: Amaranthus retroflexus L. e Chenopodium album L.. La sarchiatura, il pendimethalin e il trifluralin hanno confermato la loro azione erbicida con effetti positivi anche sulla produzione. Tutti i principi attivi saggiati sono risultati altamente selettivi nei confronti delle cultivar di fagiolo. I prodotti graminicidi hanno contenuto l'infestazione presente in modo differente: il sethoxydim e il propaquizafop sono risultati pi๠efficaci alla dose intera di 240 e 105 g/ha di p.a. rispettivamente e quando applicati allo stadio di 4a foglia vera delle piante di fagiolo; il quizalofop-ethyl si è distinto slmilmente con entrambe le dosi e quando applicato in ritardo con le infestanti pi๠accresciute. La S. viridis è stata meglio contenuta dai prodotti graminicidi rispetto alla D. sanguinalis che è risultata meno sensibile. Tra le cultivar 'Volcano' e 'Gipsy' hanno contrastato l'infestazione di S. viridis meglio della Taylor's Horticultural'.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.