Giornate Fitopatologiche 2002

Baselga di Pinè (TN) 7-11 aprile 2002

L'impiego degli ugelli antideriva sulle barre irroratrici.

Capitolo “Distribuzione dei prodotti Fitosanitari” - volume secondo - pag. 47-52

Autori: P. Marucco, M. Tamagnone

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

E' stata messa a punto una nuova metodologia sperimentale per valutare l'entità  della deriva in campo con le barre irroratrici. Per ottenere delle condizioni di vento stabili e ripetibili per ciascun prova, è stato utilizzato un ventilatore centrifugo in grado di produrre una corrente d'aria di intensità  costante e trasversale alla direzione di avanzamento dell'irroratrice.
Impiegando tale metodologia sono state confrontate tre serie di ugelli a fessura di tipo tradizionale e tre di tipo antideriva ad iniezione d'aria, entrambe utilizzate a due diverse altezze di lavoro (0,50 e 0,75 m). La sperimentazione ha evidenziato che gli ugelli ad iniezione d'aria consentono, rispetto agli ugelli tradizionali, di ridurre in maniera considerevole l'entità  della deriva (fino al 90%). E' stata, inoltre, riscontrata una buona correlazione fra i valori della deriva rilevata in campo e quelli determinati in galleria del vento e ciò indica la validità  della metodologia sperimentale proposta.
Parole chiave: barra irroratrice, deriva, ugelli ad iniezione d'aria, altezza di lavoro, galleria del vento.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.