Giornate Fitopatologiche 2002

Baselga di Pinè (TN) 7-11 aprile 2002

La certificazione delle macchine irroratrici spalleggiate e azionate manualmente dall'operatore.

Capitolo “Distribuzione dei prodotti Fitosanitari” - volume secondo - pag. 93-100

Autori: P. Balsari, M. Manzone, G. Oggero

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Nell'ambito della preparazione di una normativa ISO relativa alla verifica funzionale delle macchine irroratrice portate dall'operatore ed azionate manualmente, sono state condotte una serie di prove perimentali mirate a verificare la validità  della bozza di protocollo di prova al momento esistente. Le prove, condotte su un campione di 14 differenti modelli di irroratrici (7 del tipo a pompa azionata mediante leva e 7 con pompa a compressione), hanno riguardato principalmente: la resistenza degli spallacci, il deposito di liquido sulla superficie esterna, il residuo interno, la stabilità  su piano inclinato, la resistenza alla caduta, l'eventuale presenza di gocciolamenti, la funzionalità  della valvola di sovrapressione.
Le metodologie di prova adottate hanno, complessivamente, fornito dei risultati ripetibili mentre, con riferimento ai limiti di accettabilità  proposti, i maggiori problemi sono stati riscontrati a livello di resistenza degli spallacci e di perdite di gocciolamento.
Parole chiave: irroratrice, ISO, certificazione.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.