Giornate Fitopatologiche 2006

Riccione (RN) - 27-29 marzo 2006

Verifica dei tempi di assorbimento dei graminicidi

Capitolo “Piante infestanti” - volume primo - pag. 443-452

Autori: R. Bucchi, E. Geminiani, G. Rapparini, S. Romagnoli, G. Vandini

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Negli anni 2004 e 2005 sono state eseguite tre prove parcellari per verificare la rapidità  di assorbimento di diversi formulati di graminicidi specifici delle famiglie chimiche degli arilossifenossipopionati ("œfop"?) e dei cicloesenoni ("œdim"?), registrati per l'impiego su colture a foglia larga, da parte di quattro specie (Sorghum bicolor, Setaria italica, Lolium multiflorum, Avena sativa) rappresentative della famiglia delle Graminacee. Le piante oggetto della prova sono state trattate e successivamente tagliate alla minima altezza possibile da terra 1, 2, 3, 4 e 6 ore dopo il trattamento, per interrompere l'assorbimento dei principi attivi. Si è osservato, come media delle specie sottoposte alla prova, un pi๠rapido assorbimento del formulato di cycloxydim, mentre sono stati richiesti tempi pi๠lunghi per i formulati di haloxyfop-R-ethoxyethyl e di fluazifop-p-butyl (quest'ultimo ha però fornito il miglior risultato su Sorghum bicolor); ancora inferiore è risultata la velocità  d'assorbimento di propaquizafop e quizalofop-p-ethyl. Parole chiave: graminicidi, coadiuvanti, Graminacee, assorbimento, resistenza al dilavamento

In questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2021)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.