Glossario

« torna all'elenco dei termini

Ossido di magnesio

- Composto avente simbolo MgO, ottenuto per calcinazione di rocce magnesiache. E' inodore, insolubile in acqua e con una temperatura di fusione di 2800°C. Viene preparato bruciando il magnesio in corrente di ossigeno o riscaldando il carbonato di magnesio. - Correttivo calcico e magnesiaco. Prodotto pulverulento ottenuto per calcinazione di rocce magnesiache e contenente come componente essenziale ossido di magnesio. Titolo minimo: 30% MgO Definizione tratta dalla normativa vigente (D. Lgs. 217/2006)


Termini correlati: Magnesio

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2021)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.