Ruggine bruna dell'Orzo Puccinia simplex

Classificazione: Funghi > Ruggini

Crittogama che attacca diverse specie del genere Hordeum, diffusa in tutti gli areali di coltivazione del cereale.

Biologia

Il patogeno sverna attraverso le uredospore o con il micelio che, anche durante la stagione fredda, è in grado di generare uredospore. Come per le altre ruggini dei cereali le uredospore rappresentano i principali organi di moltiplicazione.

Le teleutospore germinano nella stagione primaverile.

Danni causati

L'infezione diviene manifesta agli inizi di giugno con la comparsa di uredosori polverulenti, di piccole dimensioni 80,5-0,8 mm), sparsi, di color giallo-arancio e sviluppati sulla pagina superiore della lamina fogliare.

I teleutosori sono neri, ricoperti dall'epidermide, ritrovabili principalmente sulla pagina inferiore delle foglie e sulle guaine.

Le uredospore sono di colore giallo, echinulate; teleutospore bruno-scure, asimmetriche, con membrana spessa e per lo più unicellulari.

Cerca una soluzione per Ruggine bruna dell'Orzo


Ultimi prodotti utilizzabili per Ruggine bruna dell'Orzo

indipendentemente dalla coltura

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.