Ruggine del Ciliegio Puccinia cerasi

Classificazione: Funghi > Ruggini

Fungo che può svilupparsi su diverse drupacee, coltivate e spontanee. I danni maggiori si registrano a carico delle foglie del ciliegio.

Biologia

P. cerasi è un fungo a ciclo eteroico che completa il suo ciclo sulla specie spontanea Eranthis hyemalis, in forma picnidio-ecidica.

Lo sviluppo del patogeno è agevolato da andamento climatico fresco. I danni solo raramente assumono entità economica rilevante in quanto, solitamente, hanno inizio tardivamente, a fine estate. 


Danni causati

Le foglie colpite da P. cerasi presentano, sulla pagina inferiore, delle piccolissime pustole, compatte, sparse, di colore giallognolo tendente al bianco. Successivamente, le foglie infettate assumono una colorazione rossastra ed infine cadono. Dette pustole danno origine dapprima alle uredospore poi, alla fine dell'estate, le teleutospore.

Cerca una soluzione per Ruggine del Ciliegio


Ultimi prodotti utilizzabili per Ruggine del Ciliegio

indipendentemente dalla coltura

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.