Ruggine del Pero Gymnosporangium sabinae

Classificazione: Funghi > Ruggini

Questa malattia, causata dal basidiomicete Gymnosporangium sabinae, compare soprattutto da fine primavera nelle zone collinari e montane interessando tutti gli organi della pianta, in particolare le foglie. 

Biologia

Il responsabile di questa malattia ha un ciclo particolare (eteroico) in quanto si deve sviluppare su due piante diverse, che sono il pero e il ginepro; se manca una delle due piante il ciclo non viene completato. Il patogeno trascorre l’inverno sul ginepro e in primavera libera le basidiospore che vanno a infettare le foglie del pero; su di esse si sviluppano due tipi differenti di spore, uno sulla pagina superiore e uno su quella inferiore, quest’ultima in autunno va ad infettare il ginepro per concludere il ciclo. 

Danni causati

I sintomi possono comparire su tutti gli organi della pianta ma quelli maggiormente attaccati sono le foglie; su di esse si sviluppano delle macchie dalla forma ovale e i tessuti si presentano ispessiti con la parte sulla pagina superiore della foglia di colore giallo scuro con alone periferico più chiaro. Più tardi sulla pagina inferiore compaiono delle escrescenze mammellonari (eccidi), dalle quali affiorano coni biancastri lunghi alcuni millimetri. Solo sporadicamente vengono colpiti i frutti e i rametti. Le piante fortemente attaccate non fruttificano o producono frutti di piccole dimensioni. In aprile-maggio è possibile vedere sui rami del ginepro delle protuberanze di colore giallo brunastro che fuoriescono dalle screpolature della corteccia lesionata; le protuberanze possono essere di consistenza gelatinosa o coriacea, rispettivamente con stagione umida o secca. 

Interventi agronomici

Eliminazione delle piante di ginepro per un raggio di 150-200 metri attorno al pereto. 

Ultimi prodotti utilizzabili per Ruggine del Pero

indipendentemente dalla coltura

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.