Ruggine dell'Aglio Puccinia allii

Classificazione: Funghi > Ruggini

Delle varie specie di Puccinia che possono colpire gli Allium coltivati, P. allii rappresenta la più pericolosa per aglio e porro.

Gli uredosori ed i teleutosori di questo fungo sono macroscopicamente indistinguibili da quelli di di P. porri. Le due ruggini possono invece essere distinte al microscopio grazie alla differente dimensione delle teleutospore (grandezza media P. porri 30 x 21 µ - grandezza media P. allii 50 x 20 µ).

Biologia

P. allii inizia il proprio ciclo di sviluppo annuale su piante del genere Allium spontanee, per poi infettare  piuttosto tardivamente le liliacee coltivate (grazie ai germi uredosporici).

Su aglio e cipolla gli effetti degli attacchi si evidenziano a partire dalle foglie più vecchie, da aprile-maggio in poi.

La prima infezione ha un periodo di incubazione che può durare 20-30 giorni; i cicli successivi sono più brevi a causa dell’innalzamento della temperatura.

Solitamente le forti epidemie si verificano quando l’aglio si trova in avanzato stato di sviluppo, cagionando così danni che non paiono troppo pesanti. Su porro, al contrario, le infezioni possono invece assumere connotazioni più  gravi.

Danni causati

Le infezioni di P. allii possono avvenire a carico di tutte le parti verdi, come foglie e scapi fiorali.

I sintomi rientrano in quelli tipici delle ruggini: le parti colpite si ricoprono di abbondanti pustole di colore giallo rossastro (uredosori), delle dimensioni di un a piccola capocchia di spillo, circondate da un sottile alone decolorto e, siccessivamente, da piccole crosticine nero-brunastre (teleutosori), allungate, di pochi millimetri di lunghezza, che vanno ad occupare lentamente il posto degli uredosori.

Le foglie intensamente colpite disseccano velocemente; la maturazione del bulbo tende ad accelerare.

Interventi agronomici

Asportare e distruggere i residui infetti. Effettuare ampie rotazioni colturali (almeno 4 anni).

Cerca una soluzione per Ruggine dell'Aglio


Ultimi prodotti utilizzabili per Ruggine dell'Aglio

indipendentemente dalla coltura

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.