Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Oziorrinco della fragola Otiorrhynchus rugosustriatus

Classificazione: Insetti > Coleotteri curculionidi

Coleottero curculionide particolarmente dannoso in ambito fragolicolo, ma data la sua polifagia lo si ritrova anche su erbacee e fruttiferi, piante ornamentali, floreali (ciclamino, primula, aralia, aster, ecc.) e forestali.

L’adulto ha una lunghezza di 6-7 mm, colore nerastro, caratterizzato dalla presenza del tipico rostro allungato alla cui estremità vi sono le antenne a forma di “L”. Le larve si presentano biancastre, con capo ocraceo-brunastro, apode (prive di zampe), con corpo massiccio e ripiegato a “C”.

Biologia

L’oziorrinco sverna come larva, nel terreno, per finire di maturare durante la primavera; verso fine aprile-inizio maggio compaiono le larve mature che si impupano. Gli adulti sfarfallano da fine maggio continuando per tutto giugno; la popolazione adulta è composta quasi esclusivamente da femmine partenogenetiche. Queste rimangono attive per tutta l’estate. Verso la fine di agosto e per tutto settembre depongono scalarmente le uova in prossimità del colletto delle piante. Dopo10-30 giorni nascono le larve che si portano sulle radici o penetrano nel rizoma causando i danni maggiori; le larve superano così l’inverno per riprendere la loro attività nella primavera successiva. O. rugosustriatus compie una generazione all'anno.

Danni causati

Il danno viene determinato soprattuto dalle larve che penetrano nel rizoma, aprendo delle nicchie e delle gallerie; si cibano inoltre delle radici, più o meno intensamente, fino a provocarne la rottura. I vegetali colpiti manifestano un accrescimento stentato, appassimento e conseguente avvizzimento finale. Il danno arrecato dagli adulti risulta di lieve entità, rappresentato da poco dannose erosioni dei margini fogliari.

Interventi agronomici

Utilizzare barriere di protezione (resinato acrilico) per evitare la salita degli adulti. 

Cerca una soluzione per Oziorrinco della fragola


Ultimi prodotti utilizzabili per Oziorrinco della fragola

indipendentemente dalla coltura

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.