Litiasi infettiva del Pero ASPV (Apple Stem Pitting Virus

Classificazione: Virus e virosi > Virus e virosi

Questa malattia virale sembra essere causata dal virus ASPV (Apple Stem Pitting Virus); sono noti diversi sinonimi di questo virus, che sono: PSPV (Pear Stony Pit Virus) e PVYV (Pear vein yellow virus). Sono noti diversi ceppi tra cui alcuni virulenti, quindi in grado di causare la malattia. 

Biologia

La trasmissione avviene in generale per innesto e moltiplicazione vegetativa, non sono stati ritrovati vettori e non si trasmette via seme.

Le cultivar più suscettibili sono: Kaiser, Butirra D’Anjou e Butirra Hardy, Decana del Comizio e d’Inverno, Abate Fétel, Conference, Packham’s Triunph. 

Danni causati

La malattia si manifesta principalmente sui frutti dove si sviluppano deformità già pochi giorni dopo l’allegagione. Si sviluppano gibbosità e aree depresse dando al frutto un aspetto molto deforme. In corrispondenza delle aree depresse la buccia rimane verde e nella polpa sottostante si sviluppano nuclei sclerificati dalla consistenza dura, bruniti, dall’aspetto sugheroso e dal sapore amarognolo. Le piante colpite possono mostrare anche fessurazioni dei rami, con necrosi del tessuto floematico e cambiale. Le piante possono avere una distribuzione dei frutti colpiti molto variabile, tutti i frutti possono risultare sintomatici oppure essere concentrati solo in una zona della pianta oppure essere distribuiti irregolarmente. I sintomi sui frutti sono molto simili a quelli prodotti dai miridi (dove vi è la presenza di lesioni necrotiche al centro delle depressioni) e da carenza di boro (borocarenza). 

Interventi agronomici

Impiego di materiale certificato virus esente. Le piante colpite si possono reinnestare con cultivar tolleranti come William. 

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.