2019
26

Oltre il massimo

Più efficace e più pratico: Roundup Ultramax, a base di glifosate, offre un'elevata concentrazione di sostanza attiva e assicura massima efficacia sulle infestanti

roundup-ultramax-apertura-2019.jpg

Il nuovo Roundup Ultramax a base di glifosate

Quando si dice "restare concentrati".
Roundup Ultramax, a base di glifosate, presenta infatti una concentrazione di glifosate pari a 720 grammi per chilo. Non a caso, il prodotto è formulato come granulare idrodispersibile e proprio grazie alla sua elevata concentrazione consente la massima praticità nelle operazioni di movimentazione e impiego, come pure di minimizzare i volumi di stoccaggio e gli smaltimenti post-utilizzo.

Al fine di elevarne ulteriormente l'efficacia, Roundup Ultramax è stato inoltre perfezionato con l'aggiunta, oltre che del solfato ammonico, anche di tre innovativi surfactanti, il cui equilibrio è stato accuratamente bilanciato al fine di ottenere il massimo della performance, ma non solo. La struttura stessa dei granuli consente infatti di annullare la produzione di polvere, massimizzando al contempo la scorrevolezza e la solubilità in acqua, senza generare schiume.
 

Consigli di impiego

Caratterizzato da un ampio ventaglio di usi, Roundup Ultramax si applica a dosi per ettaro molto più contenute rispetto ad altri formulati attualmente in commercio.

Su infestanti annuali si può infatti applicare fra 0,5 e 2 kg/ha, salendo fino a 3,5 kg/ha in caso di infestanti biennali, o a 4 kg/ha a fronte di infestanti perenni, come per esempio gramigna, sorghetta, stoppione o Rumex. In sostanza, considerando la confezione da 10 kg, è possibile diserbare una superficie che spazia indicativamente fra i due e i cinque ettari con un solo sacco, peraltro agevole da dosare sia in azienda, sia in campo.

Di estrema velocità nella penetrazione nelle malerbe, Roundup Ultramax sfugge a eventuali piogge dilavanti a solo un'ora dal trattamento, assicurando la buona riuscita dell’applicazione anche a fronte di condizioni ambientali non ottimali.

Tecnicamente, può anche essere miscelato con erbicidi di pre-emergenza, eliminando ciò che si presenta in campo al momento del trattamento. Ampia risulta infatti la sua compatibilità in miscela, permettendo impieghi entro tre giorni dalla semina.

Per chi adotti infine la tecnica della falsa semina, Roundup Ultramax permette di eliminare non solo le malerbe presenti, ma anche di ridurre nel tempo la banca-semi delle malerbe stesse, diminuendone la pressione nel medio-lungo periodo.

Scarica il depliant di Roundup Ultramax

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.