2021
10

Semplicemente Romeo®

La stagione riparte con i primi trattamenti abbinati a Romeo®

enoturismo-vite-vigneto-uva-by-narin-sapaisarn-fotolia-750x500.jpeg

Sumitomo Chemical Italia propone un utilizzo di Romeo® estremamente semplice ma di grande effetto (Foto di archivio)

Fonte immagine: © Narin Sapaisarn - Fotolia

Riparte la stagione viticola, ripartono così i calendari di difesa. Con una tendenza sempre crescente si registra il grande interesse per i mezzi di biocontrollo.
L’attenzione dei tecnici viticoli è infatti volta a sfruttare i vantaggi che un buon induttore di resistenza può offrire riguardo alla difesa dalle principali avversità fungine della vite.

Romeo®, induttore di resistenza a base di Cerevisane, sostanza naturale e del tutto affine al mondo enoviticolo, si è dimostrato un partner molto affidabile sia in regime biologico che in regime integrato poiché è in grado di massimizzare gli effetti dei fungicidi di copertura stimolando la pianta trattata ad innalzare tutte le sue difese immunitarie. 

Romeo® è l’unico induttore di resistenza registrato contemporaneamente su peronospora, oidio e botrite.
Focalizzando l’attenzione sul controllo della peronospora, Sumitomo Chemical Italia propone un utilizzo di Romeo® estremamente semplice ma di grande effetto.

Si consiglia di effettuare 3 applicazioni di Romeo dalle prime 3-5 foglie distese in avanti ogni 7-10 giorni, accompagnandolo con un fungicida di copertura. 

Nuovi trattamenti andranno poi eventualmente programmati in previsione di piogge infettanti.

Posizionamento Romeo

La dose di applicazione di Romeo® è costante ed è di 250 g per ettaro. Il prodotto è perfettamente compatibile con altri prodotti fungicidi e non è influenzato da alte o basse temperature né dal pH della soluzione.

Lavorando in modo preventivo, si induce la pianta ad innalzare le proprie difese anticipando, stimolando e massimizzando la naturale reazione che la pianta avrebbe in presenza di un attacco fungino. 
Come già detto, per avere le migliori performance di difesa possibili, si consiglia anche di aggiungere Romeo® ai trattamenti fungicidi effettuati in previsione di piogge.

Le innumerevoli prove di campo degli ultimi anni hanno infatti comprovato che Romeo® è in grado di innalzare significativamente l’efficacia dei prodotti antiperonosporici più utilizzati nell’agricoltura integrata garantendo la migliore salubrità possibile del vigneto.

grafico
Bisogna inoltre sottolineare che Romeo® in agricoltura biologica è in grado garantire un’elevata difesa dalla peronospora utilizzando dosi minime di rame, permettendo così di rispettare il vincolo europeo all’utilizzo di una media di 4 kg di rame metallo per ettaro all’anno.


Romeo® è un prodotto e marchio originale Agrauxine ed è commercializzato da Sumitomo Chemical Italia e Siapa.

Scarica il nuovo volantino e visita il sito di Sumitomo

Agrofarmaci autorizzati dal ministero della Salute, leggere attentamente le istruzioni riportate in etichetta.
Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si richiama l'attenzione sulle frasi e simboli di pericolo riportati in etichetta. È obbligatorio l'uso di idonei dispositivi di protezione individuale e di attrezzature di lavoro conformi (D. Lgs. 81/2008 e ss. mm.)

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2021)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.