2021
3

EVENTO - 33° Forum di Medicina Vegetale

Biotecnologie sostenibili: opportunità e sfide per la protezione delle piante. Questo il tema al centro dell'evento che si terrà martedì 14 dicembre 2021 in presenza al Nicolaus Hotel di Bari e in streaming

forum-medicina-vegetale-2021.jpg

Martedì 14 dicembre 2021

È tutto pronto per la 33° edizione per il Forum di Medicina Vegetale, l'appuntamento annuale d'eccellenza organizzato dall'Arptra, Associazione Regionale Pugliese Tecnici e Ricercatori in Agricoltura, dedicato alla protezione delle piante e alle novità in materia fitosanitaria. L'evento, che si terrà martedì 14 dicembre 2021 alle ore 9:15, vedrà la doppia modalità di partecipazione: in presenza al Nicolaus Hotel di Bari e in streaming.

Focus centrale della nuova edizione le biotecnologie, con la prima sessione dal titolo "Biotecnologie sostenibili: opportunità e sfide per la protezione delle piante". A seguire, il classico appuntamento con la difesa fitosanitaria nella seconda e terza sessione, infine si terrà l'Assemblea Generale dell'Associazione, con le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo.

L'evento è coorganizzato con l'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Bari e l'Università di Bari con il patrocinio e la collaborazione di diversi soggetti istituzionali: Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, Crsfa Basile Caramia, Aipp, Associazione Italiana per la Protezione delle Piante, Giornate Fitopatologiche, Federchimica-Assobiotec, Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati della Puglia, Collegio degli Agrotecnici, Lameta, Antesia e Image Line.


Per partecipare

È possibile partecipare in streaming o in presenza:

  • Per la partecipazione in streaming è necessario iscriversi a questo link
  • Per la partecipazione in presenza è obbligatoria l'iscrizione a questo link e sono obbligatori green pass e mascherina Ffp2.

Saranno riconosciuti crediti formativi ai partecipanti appartenenti agli ordini professionali.

Scopri di più a questo link


Programma

Apriranno i lavori il presidente Arptra Vittorio Filì, Franco Nigro, direttore Crsfa Basile Caramia, Gianfranco Romanazzi, presidente dell'Aipp, Oronzo Milillo, presidente dell'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Bari, e Leonardo Vingiani, direttore Assobiotec Federchimica.

La prima sessione, dedicata alle "Biotecnologie sostenibili: opportunità e sfide per la protezione delle piante", sarà moderata da Ivano Valmori ceo di Image Line e direttore di AgroNotizie.

La giornalista scientifica e scrittrice Anna Meldolesi presenterà l'intervento "Dal Nobel alle applicazioni in campo: presente e futuro di Crispr in agricoltura".

Bruno Mezzetti dell'Università Politecnica delle Marche illustrerà "Quali Ogm per gli obiettivi del Green Deal europeo", mentre Michele Morgante dell'Università degli Studi di Udine presenterà le "Nuove tecnologie genomiche per il futuro sostenibile della viticoltura".

La parola passerà a Luigi Cattivelli, direttore del Centro di ricerca genomica e bioinformatica del Crea di Fiorenzuola d'Arda (Pc) con la relazione "Biotech: un progetto nazionale per lo sviluppo delle nuove biotecnologie per il miglioramento genetico".

La seconda sessione sarà dedicata alle comunicazioni delle società agrochimiche, con interventi programmati di sette minuti, moderati da Giannantonio Armentano, giornalista de L'Informatore Agrario. In apertura l'agronomo e giornalista Donatello Sandroni parlerà di "Acqua, vino e disinformazione", mentre la sessione si chiuderà con l'intervento di Riccardo Barsantini, Agrico, "Robotica e Ag Tech Agrico come soluzioni integrative alla difesa e non solo".

La terza sessione, organizzata da Aipp e moderata da Sara Vitali, giornalista di Terra e Vita, sarà dedicata a "Patogeni e parassiti di recente introduzione e di possibile diffusione sul territorio pugliese: aggiornamenti" e sarà realizzata in collaborazione con gli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Medicina delle Piante dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

Salvatore Infantino dell'Osservatorio Fitosanitario di Regione Puglia interverrà su "Operatività e servizi sul territorio regionale", mentre l'agronomo e frantoiano Giovanni Melcarne illustrerà la relazione "Dalla disperazione alla possibile rinascita: storia, metodo e risultati dell'ottenimento di olivi resistenti a Xylella fastidiosa".

Con Ilaria Laterza del Disspa Università degli Studi di Bari Aldo Moro si farà il punto sul "Monitoraggio della cimice asiatica in Puglia" e con Vincenzo Verrastro del Ciheam di  Bari si parlerà dello "Stato dell'arte dell'immissione sul territorio della Regione Puglia del Ganaspis brasiliensis come agente di controllo biologico della Drosophila suzukii".

A seguire l'Assemblea Generale Arptra con l'elezione del nuovo Consiglio Direttivo.

 

Scarica il programma del Forum di Medicina Vegetale 2021

 

partner-forum-medicina-vegetale-2021.png

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2022)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.