Stampa

Propiconazolo

Anticrittogamico

Sinonimi: Tilt

Fungicida sistemico a largo spettro di azione che agisce in modo preventivo, curativo ed eradicante. Viene assorbito rapidamente da parte degli organi vegetali e presenta una sistematicità di azione dovuta alla traslocazione del principio attivo in senso acropeto. È caratterizzato da una lunga persistenza (3-5 settimane) che consente la difesa della coltura da più malattie che, per la loro biologia, si verificano in diversi momenti. È attivo anche in forma di vapore e per questo è ben distribuito nell'ambito della vegetazione. riduci

Fungicida sistemico a largo spettro di azione che agisce in modo preventivo, curativo ed eradicante. Viene assorbito rapidamente da parte degli organi vegetali e presenta una sistematicità di azione dovuta alla traslocazione del principio attivo in ... mostra tutto

Ammessa in agricoltura biologica?
Qual è la situazione europea e nazionale?

Registrati gratis per scoprirli

Potrai vedere anche l'immagine della molecola.

La sostanza è autorizzata su 19 impieghi.
Scopri subito colture e LMR.

Attiva Fitogest

Potrai vedere anche modalità d'azione, classificazione e storico normativa.

Sei già registrato?

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione

oppure fai una ricerca avanzata incrociando altri criteri

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.