Giornate Fitopatologiche 1971

Venezia - Udine, 11-14 Maggio 1971

Confronto tra diversi prodotti per il diserbo chimico della barbabietola da zucchero. Risultati di un quadriennio di ricerche eseguite in Emilia (*)

Capitolo “Diserbanti” - volume unico - pag. 791-808

Autori: P. Catizone, G. Stefanelli, G. Toderi, G. Viroli

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Vengono descritti i risultati ottenuti da 6 esperienze eseguite in Emilia sul diserbo chimico della bietola da zucchero. I dati ottenuti hanno confermato le buone capacità  erbicide del Pyramin e del Venzar che però hanno dato esito insufficiente quando impiegati su terreno ricco di sostanza organica. Degli altri prodotti sperimentati (Roneet Betanal, R 11913, RU 75, Avadex BW, CP 52223, RH 315, Treflan, Murbetol A 3, Ipoxone), impiegati singolarmente o in associazione con altri, nessuno ha dato risultati superiori a quelli ottenuti con il Pyramin o con il Venzar. Di notevole interesse è apparso il Roneet per la sua azione graminicida; questo prodotto ha dato buoni risultati sulle dicotiledoni quanto è stato associato al Venzar (Bietonet) o ala Pyramin. Il Betanal ha fornito risultati variabili in dipendenza dello stato vegetativo delle infestanti; l'azione dei trattamenti sulle infestanti è stata migliorata associando al prodotto olio bianco paraffinico oppure Vanzar, Pyramin, Dalapon.

In questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.