Giornate Fitopatologiche 1971

Venezia - Udine, 11-14 Maggio 1971

Controllo di serra e di campo dell'attività  e della persistenza di alcuni preparati acaricidi (*)

Capitolo “Acaricidi, Nematocidi, Rodenticidi” - volume unico - pag. 641-650

Autori: A. Brunelli , R. Stanzani

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Gli Autori riferiscono i risultati di una serie di prove aventi lo scopo di controllare l'efficacia adulticida di alcuni preparati acaricidi, con particolare riferimento alla loro azione immediata epersistenza. Tali aspetti sono stati oggetti di indagine in pieno campo e in serra rispettivamente su meli infestati da Panonychus ulmi e su piante di fagiolo infestate da Tetranychus urticae.
Riguardo l'attività  immediata Plictran, Mitafid e Lozoval hanno assicurato una buona protezione nei due ambienti; analogo risultato è stato fornito dal preparato sperimentale LRD 702 in serra, mentre in campo la sua azione si è rivelata meno efficace; su un piano di minore attività , sia in campo che in serra, ha dimostrato porsi il Kelthane.
Relativamente alla persistenza d'azione i migliori risultati sono stati forniti dal Plictran che, in pieno campo, e, ancora di pià¹, in serra ha dimostrato un grado di resistenza della sua azione adulticida nettamente superiore rispetto agli altri prodotti.

In questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.