Giornate Fitopatologiche 1984

Sorrento 26-29 marzo 1984

Confronto fra i depositi di fitofarmaci sulle foglie e sul terreno ottenuti con applicazioni a basso, medio ed alto volume acqua/ha

Capitolo “Residui e aspetti collaterali dei fitofarmaci ” - volume secondo - pag. 91-100

Autori: P. Bergonzoni, R. Boni , A. Collina, P. Maini, D. Savi

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Accedi con Google

In caso di utilizzo del social login, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

E' stata effettuata una prova di trattamento su melo a vari volumi (3 tesi: basso volume 200l/Ha, medio 550l/Ha con attrezzatura pneumatica ed altro volume 2000l/Ha con attrezzatura ad aeroconvezione)impiegando contemporaneamente fenarimol e chlorpyrifos allo scopo di quantificare il p.a. apportato sulle foglie e caduto nel terreno.
Per la determinazione dei depositi e delle perdite, con procedimento gascromatografico, sono stati utilizzati fogli di carta da filtro e dischetti di foglie.
A conferma dei dati ottenuti analiticamente è stata inoltre attuata la rilevazione biologica della quantità  di fenarimol presente su dischetti di foglie, misurandone l'ALONE DI INIBIZIONE allo sviluppo della THORULOPSIS SPHAERICA.
I risultati ottenuti hanno dimostrato che:
- l'alto volume determina una perdita vicina al 30% nei confronti del basso volume;
- con il basso volume si ha un maggior apporto di p.a. sulle foglie.
Quest'ultimo aspetto è stato confermato dalla rilevazione biologica significativa all'indagine statistica tra basso ed alto volume.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.