Giornate Fitopatologiche 1990

Pisa 23-27 aprile 1990

Ulteriore biennio di prove antiticchiolatura su melo nella regione Friuli Venezia Giulia: confronto fra i prodotti registrati e non, usati a

Capitolo “Lotta contro funghi e batteri” - volume secondo - pag. 3-10

Autori: I. Clabassi, G. Stasi

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Vengono riportati, in questa nota, i risultati delle prove ottenuti nel biennio 1988-1989 nella difesa antiticchiolatura del melo seguendo il calendario di interventi a "turni fissi" con l'uso di prodtti registrati e non.
I risultati mettono in evidenza una protezione totale e pressochè totale esercitata dalle miscele dithianon + pyrifenox, penconazolo + chlorthalonil ed esaconazolo + chlorthalonil nel 1988. Nel 1989, annata con attacchi particolarmente gravi, è da sottolineare l'ottima efficacia delle miscele dithianon + pyrifenox e CGA 169374 + captano.
La dodina non è invece riuscita a contenere efficacemente le infezioni. Viene riconfermata ancora la validità  del programma di interventi a "turni fissi" nelle condizioni pedoclimatiche della Regione Friuli-Venezia Giulia.

In questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.