Giornate Fitopatologiche 1992

Copanello (CZ) 21-24 aprile

Trattamenti sul melo a basso volume con irroratrice pneumatica a distribuzione mirata e con carica elettrostatica (*).

Capitolo “Distribuzione dei Fitofarmaci ” - volume terzo - pag. 287-296

Autori: C. De Zanche, D. Friso

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

E' stata svolta una sperimentazione di campo che ha visto operare una irroratrice a basso volume con polverizzazione pneumatica, carica elettrostatica e getto mirato (A) nella difesa fitosanitaria di n meleto. Sono stati fatti dei controlli sulla qualità  della distribuzione con particolare riferimento alla deriva e al gocciolamento a terra, ponendo la macchina a confronto sia con un'irroratrice a polverizzazione mista (B), perchà© caratterizzata dal ventilatore centrifugo, sia con una di tipo ad aeroconvenzione (C) (atomizzatore). Ciò è stato fatto elaborando i dati di campo, rilevati mediante carte idrosensibili, con il metodo della analisi di immagine, seguita da un'ulteriore elaborazione al calcolatore che ha portato alla definizione di schemi trasversali ai filari nei quali vengono rappresentati i piani quotati della superficie coperta in percentuale dalle gocce emesse dalle varie attrezzature. Le verifiche si sono poi estese agli aspetti fitosanitari, con il controllo della coltura in corrispondenza ai vari trattamenti, che hanno visto però il confronto soltanto tra le irroratrici A e B. I risultati emersi sul piano della dinamica della distribuzione sono nettamente a favore della macchina A. Sul piano fitosanitario, quest'ultima è risultata con effetti analoghi a quella tradizionale, anzi, contro l'afide e la ticchiolatura l'efficacia si è dimostrata significativamente superiore.

Note

(*) Ricerca condotta nell'ambito di un progetto E.S.A.F.
(**) L'ing. Friso ha impostato la metodologia, ha svolto i rilievi di campo, ha elaborato i dati per quanto riguarda la dinamica della disribuzione e la meccanica delle macchine e ha curato la stesura del testo.
Il Prof. De Zanche ਠstato il coordinatore della ricerca.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.