Giornate Fitopatologiche 1994

Montevisiano Lido (PE) 9-12 maggio 1994

Lotta guidata ed uso di ibridi tolleranti nel controllo di sesamia Nonagrioides (LEF)ed ostrina Nubilalis (HB.) su mais in secondo raccolto

Capitolo “Fitofagi e fitomizi” - volume secondo - pag. 195-202

Autori: A. De Cristofaro, G. Rotundo

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Tra i fattori limitanti la coltivazione del mais in secondo raccolto nell'Italia centro-meridionale rivestono fondamentale importanza gli attacchi di Sesamia nonagrioides (Lef.) ed Ostrinia nubilalis Hb.), che in determinate situazioni arrecano gravi danni quantitativi e qualitativi alla produzione.
Al riguardo sono state condotte, dal 1985 al 1989, prove di lotta utilizzando diversi principi attivi e formulati commerciali, in varie epoche e con differenti modalità  di distribuzione. Contemporaneamente sono stati individuati, tra gli ibridi di mais adatti alla semina estiva, quelli che presentano una certa tolleranza ai fitofagi minatori del culmo.
Gli adulti sono stati monitorati mediante trappole luminose e sessuali; il danno arrecato alla coltura è stato valutato alla raccolta con opportuni campionamenti.
S. nonagrioides si è rivelata la specie pi๠dannosa in Italia meridionale, contro la quale devono essere indirizzati gli interventi di difesa del mais in semina estiva.
Due trattamenti con prodotti sistemici in formulato liquido, distribuiti lungo i bordi del campo prima (14 gg) e durante il periodo di massima attività  di volo di S. nonagrioides, hanno fornito i migliori risultati e sono stati giustificati dall'incremento di produzione.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.