Giornate Fitopatologiche 1996

S. Cristiana di Numana (AN) - 22-24 aprile 1996

Aggiornamenti sull'attività  dei fungicidi contro la maculatura bruna del pero

Capitolo “Funghi, batteri, virus” - volume secondo - pag. 165-172

Autori: A. Brunelli , G. Cavallini, F. Mazzini, I. Ponti, C. Tosi

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

In prove condotte in campo negli anni 1993, 1994 e 1995, su peri cv. Abate Fà©tel e Conference è stata valutata l'attività  di fungicidi di sintesi e di sali rameici. I trattamenti sono stati effettuti nel periodo compreso tra la fioritura e la raccolta, con cadenze diverse e rapportate alle caratteristiche dei prodotti e all'andamento meteoclimatico. Fra i fungicidi noti, oltre alla conferma dell'efficacia di tiram, ziram e procimidone, è emersa la valida azione protettiva del captano. Una discreta attività  è stata evidenziata anche dall'ossicloruro di rame a bassa dose (25 g di Cu/hl), che tuttavia non si è rivelato in grado di sostituire i prodotti di sintesi. Esiti analoghi sono stati forniti dal fosetil-Al da solo, mentre le sue miscele con rame (da ossicloruro o poltiglia bordolese) e soprattutto con tiram si sono dimostrate nettamente pi๠efficaci, assicurando un livello di protezione talvolta analogo a quello del tiram, sia pure con un comportamento non costante. Il nuovo triazolo tebuconazolo ha evidenziato un'attività  interessante, complessivamente non diversa da quella del tiram, con un netto incremento di efficacia allorchà© è stato miscelato con lo stesso tiram. Nel loro insieme le prove hanno confermato che la maculatura bruna può essere contenuta con l'applicazione cadenzata di fungicidi, tuttavia, in presenza di una elevata pressione infettiva, la protezione può essere insufficiente, specialmente sui frutti in prossimità  della raccolta.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.