Giornate Fitopatologiche 1996

S. Cristiana di Numana (AN) - 22-24 aprile 1996

Prove di sensibilità  varietale di ibridi di mais alle solfoniluree graminicide

Capitolo “Malerbe ” - volume primo - pag. 349-356

Autori: D. Bartolini, G. Campagna, G. Rapparini, V. Rubboli

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Nel corso di due anni di sperimentazione è stato saggiato il livello di selettività  delle solfoniluree ad azione graminicida, rimsulfuron, primisulfuron e nicosulfuron, impiegate nel diserbo di postemergenza del mais, su diversi ibridi e tipi di mais (dentato, vitreo, semivitreo, waxy, dolce, bianco e da pop corn). I risultati evidenziano un diverso livello di tolleranza degli ibridi saggiati nei confronti dei prodotti utilizzati. I tipi di mais che sono risultati pi๠danneggiati sono risultati l'ibrido vitreo Lucia, sensibile soprattutto a rimsulfuron, i tipi dolce, da pop corn e in minor misura quelli di tipi bianco e semivitreo. Nessuno dei prodotti utilizzati ha causato danni sugli ibridi dei tipi waxy e dentato delle elassi FAO 300 e 500, anche quando applicati a dosi doppie e in epoca tardiva, mentre pi๠sensibile si è rivelato l'ibrido dentato della elasse FAO 200. Tra i prodotti rimsulfuron è risultato il meno tollerato, mentre nicosulfuron e soprattutto primisulfuron sono risultati in generale pi๠selettivi nei confronti degli ibridi in prova.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.