Giornate Fitopatologiche 2002

Baselga di Pinè (TN) 7-11 aprile 2002

Selettività  di diversi diserbanti e programmi di pre-emergenza del mais verso alcuni ibridi rappresentativi del germoplasma coltivato in Italia.

Capitolo “Piante infestanti” - volume primo - pag. 213-218

Autori: R. Alber, B. Albrecht, A. Bassi, G. Manuini, W. Massasso

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Nel 1999 e 2000 sono state condotte nel nord Italia sette prove sperimentali per valutare l'impatto produttivo di diverse tesi di diserbo del mais. In ogni località  erano presenti sei o sette ibridi ommerciali appartenenti a diverse classi FAO e ditte sementiere, tali da rappresentare un'ampia e diversificata gamma di genetica. Sono stati posti a confronto vari prodotti e programmi di pre-emergenza, post-emergenza e pre+post-emergenza scelti tra quelli pi๠comuni in Italia. Il disegno sperimentale è stato uno "split plot" con tre ripetizioni per ogni località . Le tesi di diserbo sono state randomizzate nei "main plots" e al loro interno sono stati randomizzati gli ibridi in parcelle di quattro file ("sub-plots"). Scopo delle prove era verificare se vi fossero tesi in grado di influenzare il potenziale produttivo di uno o pi๠ibridi, con particolare riguardo alle solfoniluree. In entrambi gli anni nessuna delle tesi in prova ha influenzato significativamente la resa produttiva e altri parametri morfologici anche quando era stata rilevata una fitotossicità  evidente nelle due settimane successive al trattamento.
Parole chiave: mais, rimsulfuron, nicosulfuron, terbutilazina, metolaclor, isoxaflutolo, dicamba.

In questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.