Giornate Fitopatologiche 2014

Chianciano Terme (SI) - 18-21 marzo 2014

COLLAGE®, ERBICIDA DI POST-EMERGENZA DEL MAIS A BASE DI NICOSULFURON E THIFENSULFURON

Capitolo “Difesa dalle piante infestanti” - volume primo - pag. 399-404

Autori: M. Audisio, S. Mangiapan, L. Milanesi, R. Rasera

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Continua con Facebook Accedi con Google

In caso di utilizzo dell'autenticazione Faceboook o Google, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Sei un nuovo visitatore?

Registrati ora

Collage di DuPont e’ una nuova formulazione liquida contenente 60 g/L di nicosulfuron e 4 g/L di thifensulfuron, attualmente in corso di registrazione per il diserbo di post-emergenza del mais. In prove sperimentali condotte in Italia dal 2008 al 2013, Collage ha dimostrato un’ottima efficacia sulle infestanti a foglie strette, paragonabile e talvolta superiore a standard commerciali a base di nicosulfuron, e, grazie alla componente thifensulfuron, ha mostrato un buon controllo sulle foglie larghe, totale o parziale in funzione della specie. Collage e’ risultato perfettamente selettivo sulla coltura del mais agli stadi compresi tra 2 e 8 foglie. Parole chiave: mais, nicosulfuron, thifensulfuron, post-emergenza

Colture in questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.