Giornate Fitopatologiche 2020

Bologna S. Lazzaro (BO) - 27 ottobre-12 novembre

ATTIVITÀ COADIUVANTE DI SORBITAN MONO OLEATO ETOSSILTO: AZIONE SINERGIZZANTE E SELETTIVITA’

Capitolo “Difesa dalle avversità animali” - volume primo - pag. 33-40

Autori: M. Baldessari, D. Bondesan, G. Dallago, Alessandro Nerini

Accedi o registrati per scaricare la relazione in PDF

Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi con Google


Sei un nuovo visitatore?

Registrati gratis

Sono state condotte tre prove di campo per valutare un formulato a base di sorbitan mono oleato etossilato (Mago®). Nel 2018 è stata impostata una sperimentazione utilizzando il coadiuvante in miscela con i principali formulati diradanti del melo. Dai risultati è emersa una evidente azione di incremento di regolazione della carica dei frutti sia con singole applicazioni di fitoregolatori che in strategia combinata. Nel 2019 si è valutato il contributo di Mago nel contenimento dell'afide lanigero (Eriosoma lanigerum) se aggiunto in post-fioritura ad una miscela di acetamiprid e fosmet. A fronte di un'elevata popolazione del fitomizo e di un ritardo nella sua comparsa, si è potuto notare un contributo significativo del bagnante nel suo controllo. Infine si sono esclusi possibili effetti fitotossici nell'utilizzo di Mago su melo con applicazioni in miscela complessa, saggiate a diverse concentrazioni. Parole chiave: diradamento, afide lanigero, Eriosoma lanigerum, fitotossicità, Mago

In questa relazione

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2022)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.