Coda di volpe dei campi Alopecurus myosuroides

Descrizione in corso di elaborazione

Ultimi prodotti utilizzabili per Coda di volpe dei campi

indipendentemente dalla coltura

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Relazioni delle Giornate Fitopatologiche su Coda di volpe dei campi

EFFICACIA DEL DISERBO DI POST EMERGENZA PRIMAVERILE DEL FRUMENTO DURO CON IL SISTEMA DI APPLICAZIONE AD EMISSIONE CONROLLATA A DOSAGGI PER ETTARO FORTEMENTE RIDOTTI

2020 - Applicazione dei mezzi di difesa - volume primo

La tecnica di applicazione ed Emissione Controllata® rappresenta un cambiamento radicale rispetto alle metodologie tradizionali e, in particolare, consente una drastica riduzione del volume di sospensione senza dover ridurre il diametro degli ...

RISULTATI SPERIMENTALI CON TOPIK® ONE, NUOVO DISERBANTE PER IL FRUMENTO TENERO E DURO

2014 - Difesa dalle piante infestanti - volume primo

Topik® One è un nuovo erbicida selettivo per il controllo delle graminacee e dicotiledoni infestanti nel grano tenero e duro. L'efficacia del prodotto è basata sulla combinazione di due principi attivi, piroxsulam e ...

PROPOXYCARBAZONE SODIO: NUOVO ERBICIDA DI POST EMERGENZAPER FRUMENTO TENERO E DURO

2012 - Difesa dalle piante infestanti - volume primo

Si riportano le principali caratteristiche di propoxycarbazone sodio, un nuovo erbicida per il controllo selettivo di graminacee e dicotiledoni infestanti frumento tenero e duro. La sostanza attiva appartiene alla famiglia chimica dei ...

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2022)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.