Maculatura bruna Helminthosporium sativum - Cochliobolus sativus

Classificazione: Funghi > Elmintosporiosi

Descrizione in corso di elaborazione

Cerca una soluzione per Maculatura bruna


Ultimi prodotti utilizzabili per Maculatura bruna

indipendentemente dalla coltura

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Relazioni delle Giornate Fitopatologiche su Maculatura bruna

FLUXAPYROXAD (XEMIUM®), NUOVO FUNGICIDA SDHI AD AMPIO SPETTRO

2014 - Difesa da funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Fluxapyroxad (Xemium®) è un nuovo fungicida della famiglia delle carbossammidi, scoperto e sviluppato dalla ricerca di Basf. Il suo meccanismo d’azione, analogamente al capostipite della famiglia (boscalid scoperto da Basf gli ...

DIVIDEND® 030FS: UN NUOVO CONCIANTE PER LA DIFESA DEI CEREALI A PAGLIA DAI PATOGENI FUNGINI

2010 - Difesa da funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Dividend® 030FS è un prodotto fungicida di nuova introduzione in Italia costituito dalla sostanza attiva difenoconazolo. Il formulato è attivo nel controllo dei principali patogeni che attaccano il frumento e l'orzo attraverso ...

Razionalizzazione della difesa del riso da elmintosporiosi e brusone

2008 - Funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

RIASSUNTO Epidemie di elmintosporiosi e brusone del riso sono state monitorate per 4 anni su 4 varietà , valutando l'efficacia di fungicidi impiegati con dosaggi e strategie diverse. Sulle foglie i sintomi dell'elmintosporiosi ...

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.