Mal secco degli agrumi Deuterophoma tracheiphila

Classificazione: Funghi > Mal secco

Descrizione in corso di elaborazione

Cerca una soluzione per Mal secco degli agrumi


Ultimi prodotti utilizzabili per Mal secco degli agrumi

indipendentemente dalla coltura

Agrofarmaci

Cerca altri agrofarmaci

Relazioni delle Giornate Fitopatologiche su Mal secco degli agrumi

Prove di lotta contro il mal secco dei limoni mediante coperture con rete di plastica

1982 - Lotta contro le crittogame - volume secondo

L'Autore, dopo una introduzione sull'importanza esplicata dai danneggiamenti meccanici alla chioma nella epidemiologia del mal secco degli agrumi, riporta i risultati ottenuti con la copertura di piane di limone mediante reti di ...

Un quadriennio di prove di campo sull'efficacia del Benomyl e del Metil-Tiofanate contro il "Mal secco" degli agrumi

1982 - Lotta contro le crittogame - volume secondo

In prove di campo, protrattesi per quattro anni, è stata saggiata l'efficacia di trattamenti fogliari con Benomyl e Metil-tiofanate contro il "mal secco" degli Agrumi. I trattamenti sono stati effettati durante tutto ...

Inefficacia di due antibiotici contro il mal secco degli agrumi e primi risultati sull'attività  di due nuovi fungicidi sistemici

1971 - Anticrittogamici - volume unico

Il derivato semicarbazonico dell'Acti-dione e la Aerofungina non hanno svolto alcuna azione statisticamente apprezzabile contro il mal secco degli Agrumi. Le prove sono state realizzate in camera clmatica su semenzali di Arancio amaro inoculati ...

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fitogest nella settimana precedente

Fitogest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2021)

Utilizzare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che compaiono nell'etichetta ministeriale.